Canestrelli al forno con Vermentino e pepe rosa

I canestrelli al forno con Vermentino e pepe rosa sono un antipasto delizioso e fragrante, ideale per assaporare al meglio gli aromi del mare.

Canestrelli al forno con Vermentino e pepe rosa

Il canestrello è un mollusco bivalve simile alla capasanta ma più piccolo. Il frutto ha carni bianche, sode, tenere e dal sapore prelibato, delicato ma deciso. E’ molto indicato in diete ipocaloriche in quanto Il suo apporto calorico è piuttosto limitato: in 100 gr. di prodotto edibile ci sono circa 93 calorie. Inoltre è povero di grassi e di colesterolo. E’ ricco di sali minerali, di proteine e di vitamine A e E.

Il canestrello si presta ad essere preparato come sfizioso antipasto, gustoso secondo piatto oppure, abbinato ad altri molluschi, come condimento per realizzare squisiti risotti o spaghetti allo scoglio. In questa ricetta viene farcito con un composto a base di un vino molto aromatico e fruttato come il Vermentino, prezzemolo, aglio, olio extravergine di oliva e pangrattato. E’ arricchito dal pepe rosa macinato fresco che dona ancora più profumo ed aroma alla ricetta. Infine viene fatto gratinare nel forno. Il risultato è un antipasto squisito, molto appetitoso e sfizioso. Raddoppiando il numero dei canestrelli, e in proporzione le dosi degli ingredienti, puoi anche servirli come sostanzioso secondo piatto accompagnato da un’insalata mista con verdure grigliate.

I canestrelli, una volta acquistati, devono essere consumati nel più breve tempo possibile in quanto hanno carni molto delicate e il loro processo di deterioramento è molto veloce.

I canestrelli vengono venduti anche surgelati: il loro congelamento avviene subito dopo averli pescati. Sono comodissimi e veloci da utilizzare e sono venduti con il mezzo guscio in modo da poterli farcire, oppure si possono anche trovare solo i frutti senza la conchiglia. La scelta dipende dalla ricetta che devi preparare: sono entrambi ottimi e con un buon rapporto qualità-prezzo.

In ogni caso il consiglio, comunque, è di farli scongelare e di lavarli bene sotto acqua corrente fredda per eliminare eventuali residui di sabbia.

 

Ingredienti

  • 10 canestrelli
  • 2 cucchiai prezzemolo tritato
  • 1 spicchio aglio tritato finemente
  • 2 cucchiai pangrattato
  • sale rosa
  • 1 cucchiaio olio extravergine di oliva
  • pepe rosa
  • 1 bicchiere Vermentino

Preparazione

  1. Apri i canestrelli, elimina metà del guscio, puliscili e lavali bene sotto acqua corrente fredda in modo da eliminare la sabbia.
  2. Disponili sopra una placca foderata con carta da forno.
  3. In una ciotola metti il prezzemolo e l’aglio tritati.
  4. Aggiungi il pangrattato, spolverizza con il sale rosa e condisci con l’olio extravergine di oliva.
  5. Mescola e poi unisci il Vermentino poco alla volta e fai amalgamare gli ingredienti : devi ottenere un composto liscio, cremoso e morbido. Se durante la preparazione il composto risultasse troppo compatto aggiungi ancora un poco di vino bianco, se viceversa fosse troppo liquido riconsolidalo aggiungendo ancora un poco di pangrattato.
  6. Infine spolverizza il composto con pepe rosa appena macinato e mescola.
  7. Distribuisci il composto sopra i frutti dei canestrelli ricoprendoli.
  8. Metti in forno già caldo a 200° e lascia cuocere per 10 minuti.
  9. Sistema i canestrelli nei piatti, guarnisci con foglioline di prezzemolo fresco e servi in tavola ben caldo.
    Buon appetito!!!!


Vedi altri articoli su: Ricette Antipasti | Ricette Secondi Piatti |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *