Brioche rustica

Brioche rustica

Ideale per molte occasioni, è un piatto "sempreverde" che incontra il gusto di grandi e piccini, che apprezzeranno il gusto delicato del prosciutto cotto e del formaggio abbinati a una pasta soffice

-
09/10/2013

Sommario

Ideale per molte occasioni, è un piatto "sempreverde" che incontra il gusto di grandi e piccini, che apprezzeranno il gusto delicato del prosciutto cotto e del formaggio abbinati a una pasta soffice

Tempo di preparazione:
1 ora
Tempo di cottura:
40 minuti

Ingredienti Ricetta

  • Farina 500 grammi
  • Margarina 100 grammi
  • Latte 250 grammi
  • Provola o scamorza affumicata 150 grammi
  • Prosciutto cotto a cubetti 150 grammi
  • Formaggio a fette tipo Sottilette 100 grammi
  • Parmigiano 50 grammi
  • Uova grandi 4
  • Lievito di birra 1
  • Zucchero 1 cucchiaio
  • Sale un pizzico qb

Adatta per rimpinzare il vostro buffet da aperitivo in casa, o anche per cene un po’ diverse dal solito e feste di compleanno, la Brioche Rustica è un piatto “sempreverde” da assaporare in compagnia. Il tempo di preparazione della variante che presentiamo – prosciutto e formaggio – è un po’ lungo perché necessita di una lievitazione di un paio d’ore. Ma niente paura: la procedura di impasto è davvero semplice e non implica tanti sforzi.

Per le dosi consigliate, vi dovrete munirvi di uno stampo per ciambelle da 33 centimetri di diametro, così da ottenere anche una forma sfiziosa per la presentazione. A seconda dell’occasione o della circostanza, potete anche scegliere di tagliarla a fette come se fosse una torta e servirla già porzionata.

Cimentatevi e assaggerete un’autentica delizia salata che farà contenti grandi e piccini.

Preparazione

Il primo passo da compiere per fare la nostra brioche è grattugiare i 50 grammi di parmigiano indicati tra gli ingredienti. Completate la fase preliminare preparando le dosi giuste di quanto occorre, così da essere facilitate nell’aggiunta di quanto necessario.


Leggi anche: Pan brioche

Completata la fase preliminare, versate in una terrina capiente la farina, le uova, la margarina, il lievito – sbriciolato grossolanamente con le mani -, il parmigiano grattugiato, un cucchiaio di zucchero e un pizzico di sale.

Manualmente o con l’ausilio di una macchina impastatrice, cominciate a lavorare quanto contenuto nella terrina aggiungendo il latte freddo. In questa fase, la lavorazione deve essere accurata e protratta fino a che non otterrete un’amalgama completa di quanto versato nel recipiente.

A questo punto aggiungete i cubetti di prosciutto cotto e il formaggio morbido a fette – che potete sminuzzare con le mani grossolanamente – e mescolate il tutto con cura.

Versate il composto in uno stampo da ciambella da 33 centimetri di diametro che avete precedentemente imburrato e infarinato su fondo e lati. Poi, lasciate lievitare per un paio d’ore.

Trascorso il tempo necessario per la lievitazione, preriscaldate il forno a 180 gradi e infornate. Lasciate cuocere per 40 minuti.

Terminata la cottura, tirate fuori la teglia dal forno e lasciate raffreddare la vostra brioche.
Il consiglio finale? Servitela tiepida.

  • Scrittore e Blogger