Bon bon di cous cous con melanzane e scamorza

La ricetta di un antipasto sfizioso e facile da preparare, creata dallo chef Michele Rinaldi per una cena tra amici o un picnic

cous cous

Il cous cous è una ottima soluzione per una ricetta veloce, facile e creativa. Potete prepararlo semplicemente con delle verdure o seguire i consigli originali dello chef stellato Michele Rinaldi che per Tipiak, azienda francese nata nel 1967 e specializzata nei cereali, ha realizzato un bon bon di cous cous con melanzane e scamorza. Si tratta di una specie di arancino, ma al posto del classico riso troviamo il cous cous, un’ottima idea per un antipasto goloso da servire con un bagnetto verde o della salsa barbecue oppure da portare agli amici durante un picnic in campagna, al mare o in montagna.

Il cous cous ha origini molto antiche. Secondo la leggenda fu il medico del re Salomone a creare questo impasto di semola di grano duro e a servirlo, condito con verdure, al sovrano che, innamoratosi perdutamente della regina di Saba, dimenticava persino di mangiare. Assaggiato il piatto, il re Salomone tornò in se stesso e riprese a governare con la sia proverbiale saggezza.

Per questa preparazione è stata utilizzato il cous cous semola Oro Tipiak, un valido aiuto in cucina perché è precotto e si cuoce in soli 5 minuti.

Preparare questa ricetta è semplice e bastano pochi ingredienti che probabilmente avrete già in frigorifero. Pronte a preparare questi sfiziosi bon bon di cous cous?

  • Resa: 4 Persone servite
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 10 minuti

Ingredienti

  • 130 grammi cous cous
  • 100 grammi patate bollite
  • 40 grammi cipolla rossa
  • 1 melanzana tonda
  • 5 pomodori secchi
  • 2 uova
  • parmigiano grattugiato
  • prezzemolo e basilico tritati
  • aglio tritato
  • paprika
  • sale
  • pepe
  • 12 cubetti scamorza
  • pan grattato
  • olio per frittura meglio se olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Cuocete il cous cous come indicato dalla confezione.
    Ricordate che è necessario lo stesso quantitativo di acqua (in questo caso 130 grammi).
  2. Fate appassire la cipolla in padella con un filo d’olio e frullate la polpa della melanzana dopo averla scottata in forno.
  3. Unite in una ciotola il cous cous, la cipolla, il trito di aglio, prezzemolo e basilico, le patate bollite e schiacciate, il parmigiano, la purea di melanzana, le uova.
  4. Regolate di sale e di pepe e formate delle polpette grandi come una noce con l’impasto. All’interno inserite un cubetto di scamorza.
  5. Far raffreddare i bon bon di cous cous in frigorifero per un paio di ore poi passateli nel pane grattugiato e friggete.


Vedi altri articoli su: Ricette Antipasti | Ricette vegetariane |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *