Trussardi: la sfilata S/S 2015 alla Milano Fashion Week

Sportiva e chic: è questa la donna di Trussardi per la primavera-estate 2015. Protagonista la pelle, declinata in tanti colori, e abiti scolpiti sulla silhouette

La donna olimpionica di trussardi alla sfilata S/S 2015 alla Milano Fashion Week
La donna olimpionica di trussardi alla sfilata S/S 2015 alla Milano Fashion Week
  • La donna olimpionica di trussardi alla sfilata S/S 2015 alla Milano Fashion Week
  • La pelle è la vera protagonista di questa sfilata Trussardi: declinata in tanti colori differenti
  • Eleganza senza tempo per la donna di Gaia Trussardi, sportiva e chic
  • La tuta è un pezzo iconico della maison Trussardi quest'anno reinterpretata con tessuti e lavorazioni diverse
  • In passerella sfila una donna olimpionica, con fisico scolpito e abiti plasmati sul suo corpo
  • Completo giacca e pantalone elegante e sportivo nello stile Trussardi
  • Non mancano i pantaloni, a vita alta e morbidi
  • Un altro must per la primavera estate di Trussardi sono le righe
  • Gaia Trussardi reinterpreta anche il denim, con un outfit sportivo ed elegante
  • Gli accessori sono i grandi protagonisti della sfilata, come le scarpe: dei sandali colorati con tacco in legno e suola bianca
  • Trussardi sceglie la pelle anche per le sue borse
  • Vestiti e giacche in pelle scamosciata azzurra per la nuova collezione di Trussardi
  • Gonne a pieghe e lunghi capispalla, per una donna Trussardi sportiva e sensuale
  • Per questa nuova collezione Trussardi sceglie colori chic come il giallo oro, il bronzo e il bianco
  • Il tubino in pelle è il must della prossima stagione, declinato in bordeaux
  • La donna olimpica di Trussardi sfoggia gonne a portafoglio sportive e chic
  • Il giubbino in pelle, in bordeaux, è per Gaia Trussardi, sinonimo di grande eleganza

Trussardi presenta la sua nuova collezione primavera estate 2015 alla Milano Fashion Week, e non tradisce i suoi estimatori. Una collezione, che sin dal primo impatto, si presenta in pieno stile Trussardi: easy ed elegante, senza osare troppo. La parola d’ordine quest’anno è atletismo, con abiti scolpiti intorno ai corpi delle modelle, e la capacità di Gaia Trussardi di creare un ideale olimpico, per una donna che guarda allo sport, ma anche al lusso. Sofisticata, dinamica e sportiva, la donna Trussardi è la custode di un’eleganza senza tempo. Una collezione, quella di quest’anno, che racchiude ancora una volta i tratti distintivi del brand Trussardi: classe, voglia di sperimentare e modernità.

Eleganza e dinamismo: la donna olimpionica

Una collezione che punta su abiti sobri, casual e raffinati con un mix di colori ben studiato. Si va dal bianco al beige, passando per il marrone, ma Gaia Trussardi porta in passerella anche il blu notte e il blu di Prussia opaco, il bordeaux e il verde mela puntando sulla tinta unita. In passerella sfilano top débardeur, tute, shorts e minigonne in pelle, che vestono una silhouette scattante e elegante.
Oltre ai pezzi iconici di Trussardi: biker, bomber, tute e suit, troviamo fra le nuove proposte spolverini leggerissimi e soprabiti di suede traforato. I pantaloni invece sono a vita alta e aderenti, per un fascino senza tempo. Protagonista anche il lurex, presente soprattutto nelle tute da sera e declinato in righe. Oltre alla pelle, vero must di questa collezione, troviamo altri materiali come il jersey, il cotone, il denim, la nappa, lo stuzzo, il suede traforato e l’elaphe. Un lusso e un’eleganza che si riflettono anche negli accessori, soprattutto nelle borse, che per Trussardi hanno sempre una grande importanza. Mini bag, bugatti e valige sono realizzate in cuoio traforato o cocco, mentre le scarpe sono bianche, in pelle traforata e tacco in legno, con un’ispirazione balneare.

Pelle by Trussardi

La pelle è il must have di Trussardi per la prossima stagione, proposta in diversi stili e colori. La troviamo sui pantaloni skinny, sulle gonne, gli shorts, i blazer e le giacche, impalpabile e leggera. Il taglio è grafico, pulito e netto con scolli a v che enfatizzano l’anatomia, tubini dritti, gonne a portafoglio e trench a doppiopetto. Gaia Trussardi gioca soprattutto con il colore proponendo giubotti corti in pelle azzurra o il chiodo in versione scamosciata.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *