Orecchini in pizzo: must have dell’estate

Regalano un tocco glamour al look dell'estate, leggeri e colorati come piume: ecco alcune proposte di Tità, Sodini e Stroili

Orecchini 'Passamanerie' di Tità Bijoux
Orecchini 'Passamanerie' di Tità Bijoux
  • Orecchini 'Passamanerie' di Tità Bijoux
  • Orecchini in pizzo color oro, Tità Bijoux
  • orecchini con decoro cammeo, Tità Bijoux
  • orecchini in pizzo giallo, Tità Bijoux
  • orecchini linea Giglio, Tità Bijoux
  • orecchini in pizzo blu e cristalli lavanda, Sodini
  • orecchini in pizzo colorato, Sodini
  • orecchini in pizzo rosso, Stroili Oro
  • chandelier in pizzo oro, Stroili Oro
  • orecchini in pizzo argento, Stroili Oro
Pizzo sugli abiti, pizzo sulle borse, pizzo sui collant e sui costumi da bagno. Potevano sottrarsi a questo assoluto must di stagione gli orecchini, tra gli accessori più amati da noi donne? Assolutamente no! Sono tanti i marchi di gioielli e bijoux che hanno inserito nelle proprie collezioni proposte ispirate a questo acclamato trend, che strizza l’occhio ad atmosfere romantiche e dal gusto retrò.

Ecco quindi qualche suggerimento per scegliere al meglio l’oggetto del desiderio di questa primavera/estate e scovare i modelli da non perdere.

Tità Bijoux: il primo marchio di gioielli in pizzo in Italia

Per le collezioniste, sarà impossibile rinunciare ad un paio di orecchini di Tità Bijoux, il marchio che per primo in Italia ha introdotto il pizzo come elemento decorativo su orecchini, collane e bracciali. In una deliziosa boutique nel centro di Milano, Laura e Celine – madre e figlia – espongono le proprie creazioni, in una vastissima gradazione di forme, dimensioni e colori. Consigliamo di fare un salto da Tità (o di dare un’occhiata al sito) a chi è alla ricerca di un pezzo unico, da sfoggiare ad esempio per una cerimonia: portando un campione del proprio colore preferito, sarà possibile commissionare un paio di orecchini personalizzati, per l’abbinamento perfetto con scarpe o borsa.

Forme classiche e colori pop da Sodini

Pezzi facili con cui illuminare i nostri volti e dare personalità ai look più basici. Sono gli orecchini di Sodini, storico marchio italiano di bijoux, che propone eleganti chandelier realizzati in pizzo e arricchiti con il bagliore dei cristalli. Se non avete ancora osato con un orecchino in pizzo, un inizio soft può essere il modello Sodini in macramè blu, intarsiato di pietre lavanda: elegante ed essenziale, starà benissimo anche con un paio di jeans.

Stroili: il pizzo anche in gioielleria

La consacrazione degli orecchini in pizzo è la collezione Arabesque di Stroili Oro, la più grande catena di gioiellerie in Italia. Impreziosita con Swarovski e finiture in argento, l’arte del macramè si rinnova in forme contemporanee e lucenti. Da non perdere gli orecchini lunghi color oro, da indossare per una serata romantica in riva al mare.

Per le più volenterose e creative, gli orecchini in pizzo sono un ottimo banco di prova in cui cimentarsi per realizzare a casa i propri bijoux. Attraverso le istruzioni di un video tutorial sarà ancora più semplice realizzare passo passo degli originali orecchini all’uncinetto, pezzi unici creati con fantasia e pochi strumenti.


Vedi altri articoli su: Gioielli | Trend |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *