Nuovi trend: Coastal Grandmother. Scopriamolo con Anne Hathaway

Nuovi trend: Coastal Grandmother. Scopriamolo con Anne Hathaway
29/04/2022

Si chiama “Coastal Grandmother” ed è il nuovo trend diventato virale su TikTok. Talmente virale che anche le star stanno scendendo in campo. L’ultima è Anne Hathaway, che ha pubblicato una sua foto su Instagram dove rivendica addirittura di essere una “Coastal Grandmother” da prima ancora che questo stile venisse scoperto dai giovanissimi.
Di che cosa stiamo parlando? Basta guardare com’è vestita Anne Hathaway: l’attrice 39enne ha condiviso una foto con indosso una camicia bianca abbottonata infilata in pantaloni alla caviglia. Ha completato il look con grandi occhiali da sole e un cappello a secchiello di paglia. “Sono stata una #coastalgrandmother da prima ancora che TikTok nascesse”, ha scritto Anne Hathaway, “possa questo momento non finire mai”.

Anne Hathaway

Anne Hathaway è una Coastal Grandmother (ph Instagram @annehathaway)

La prima vera Coastal Grandmother? Diane Keaton

Per chi non lo avesse ancora capito, lo stile Coastal Grandmother non è altro che l’eleganza che un tempo contraddistingueva le nonne. Ma non qualsiasi nonna: la “Coastal Grandmother” è quella che ha una casa vista mare, magari negli Hamptons, con mobili e pareti color ghiaccio, e che indossa i dolcevita di cachmere color panna e ha sempre una impeccabile messa in piega. Un po’ come Diane Keaton nel film “Tutto può succedere”.

Proprio la grande attrice ha condiviso sul suo profilo Instagram un simpaticissimo video in risposta a un post di Nancy Meyers, che la diresse in “Tutto può succedere”. La regista le ha segnalato il nuovo trend. Nel filmato, Diane Keaton cerca su Internet il significato di queste parole e scopre che sono associate proprio alla sua figura.
“Da una Coastal Grandmother a un’altra: grazie!”, scrive l’attrice taggando sia Nancy Meyers e sia la tiktoker Lex Nicoleta.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Nancy Meyers (@nmeyers)

Coastal Grandmother: come è nato il trend

A lanciare l’estetica della “Coastal Grandmother” è stata, infatti, proprio Lex Nicoleta. In un video che ha superato due milioni e mezzo di visualizzazioni, l’ormai famosissima tiktoker ha spiegato che queste parole si riferiscono a qualcuno che ama “i film di Nancy Meyers, la vita sulla costa, le ricette e la cucina, che vive in case dagli interni accoglienti e altro ancora”. In pochissimo tempo l’hastag #coastalgrandmother ha superato un miliardo di visualizzazioni ed è in continua crescita.


Potrebbe interessarti: Costumi da bagno per cani

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da lex nicoleta (@lex_nicoleta)

Coastal Grandmother: più che una moda, è uno stile di vita

Ma se pensate che si tratti di un look da anziane signore, vi sbagliate: a seguirlo sono anche le ragazzine che su TikTok si danno consigli su cosa è “Coastal Grandmother” e cosa no. Già, perché non si tratta solo di seguire uno stile nel vestire, ma di un vero e proprio stile di vita che ciascuna di noi può ricreare nella propria casa, o nel proprio monolocale.
Via libera dunque alle candele al legno di sandalo, vasi con le ortensie, ceramiche da collezione, tisane ricercate e una colonna sonora d’altri tempi. C’è chi su Spotify ha già creato la playlist CG.
E se non si possiede una casa vista mare, allora basta provare a vivere come farebbe una ricca signora, che non ha altre preoccupazioni se non organizzare picnic sulla spiaggia, preparare centrifughe a colazione, seguire uno stile di vita sano e corsi di yoga.

Anche Selena Gomez non ha resistito

Quanto agli abiti, Anne Hathaway ha dato una dimostrazione. Via libera, dunque, a camicie abbottonate, pantaloni di lino, cappelli a tesa larga oppure cardigan oversize come quello griffato Free People sfoggiato da Selena Gomez su Instagram. “Pensavo fosse carino”, ha scritto la cantante e attrice cimentandosi nel trend Coastal Grandmother. Un tentativo perfettamente riuscito.

selena gomez

Selena Gomez è una Coastal Grandmother (ph Instagram @selenagomez)

Foto copertina: Credit Agenzia Fotogramma