Nicole Daza, l’abito per sposare Marcell Jacobs è un simbolo del loro amore

18/09/2022

Un velo lungo quattro metri, tanti quanti sono stati gli anni del loro fidanzamento. Un fermaglio floreale tempestato di strass tra i capelli e un abito sirena scollatissimo. Per il matrimonio con Marcell Jacobs, celebrato nel giorno del suo 29esimo compleanno, Nicole Daza ha scelto un vestito bianco “aggressive” e simbolico.

Marcell Jacobs e Nicole Daza: nozze romantiche

Il campione olimpico e la fidanzata si sono sposati il 17 settembre nella suggestiva cornice di Torre di San Marco a Gardone Riviera. Erano presenti gli amici e gli affetti più cari, fatta eccezione per il papà di Marcell Jacobs, la cui assenza ha un po’ rovinato le nozze. Emozionatissimi gli sposi, per il giorno più bello della loro vita non hanno badato a spese e hanno puntato all’eleganza.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @movidawedding

Lo sposo all’altare in smoking

Marcell Jacobs si è presentato all’altare con un elegantissimo smoking nero classico di Armani, con tanto di papillon, occhiali da sole rotondi e scarpe di vernice. Ma tutti gli occhi sono stati, ovviamente, per la sposa. Nicole Daza, infatti, pur privilegiando l’eleganza non ha rinunciato al suo stile.


Leggi anche: Marcell Jacobs si è sposato: la cerimonia da sogno

Nicole Daza non rinuncia al suo stile

L’influencer e modella nata in Ecuador si è affidata alle sapienti mani della designer Nicole Milano. Una scelta effettuata un po’ di mesi fa, quando Nicole Daza è arrivata nella prestigiosa boutique milanese accompagnata da sua madre e ha chiesto un abito che evidenziasse le sue forme e non nascondesse i suoi tanti tatuaggi.

GARDONE RIVIERA – matrimonio di Marcell Jacobs con Nicole Daza

Nicole Daza manda baci agli invitati dopo il matrimonio (@Agenzia Fotogramma)

Il messaggio dietro il velo della sposa

La scelta è infine caduta su un abito in pizzo bianco, modello sirena, tutto in tulle nude, con un elegante effetto tattoo all over e maliziose trasparenze. Nicole Daza ha poi scelto un velo lungo quattro mesi, a simboleggiare i quattro anni del suo fidanzamento con il campione olimpico dei 100 metri.

Fedi in oro bianco e diamanti

Quanto alle fedi, gli sposi le hanno scelte in oro bianco 18 carati, tempestate di brillanti naturali del peso totale di tre carati. A realizzarle per loro è stato lo stesso laboratorio di Roma dove Marcell Jacobs aveva fatto realizzare anche l’anello di fidanzamento per Nicole Daza, un diamante centrale taglio brillante di quasi un carato.

Foto copertina: Credit Agenzia Fotogramma