Mou Boots collezione autunno-inverno 2013-14

Nuovi materiali e lavorazioni originali per la collezione Mou Boots che si rinnova e si arricchisce di esclusive proposte di tendenza

I Mou  boots sono diventati un brand di culto in tutto il modo perché capaci di interpretare al meglio una cultura e uno stile e di coniugare artigianalità e manualità
I Mou boots sono diventati un brand di culto in tutto il modo perché capaci di interpretare al meglio una cultura e uno stile e di coniugare artigianalità e manualità
  • I Mou  boots sono diventati un brand di culto in tutto il modo perché capaci di interpretare al meglio una cultura e uno stile e di coniugare artigianalità e manualità
  • Il brand Mou non è nuovo! Questi originali stivali sono sbarcati nel 2002 su una bancarella del mercato di Portobello a Londra
  • I Mou sono un'alternativa agli Uggs e offrono tutto il calore e il comfort di cui si ha bisogno ma sono decisamente più cool
  • I nuovi ankle boots più bassi, promettono di essere il nuovo must have di stagione
  • Realizzati  in nuovi materiali e con lavorazioni sorprendenti,   i Mou si rinnovano e si arricchiscono di muove proposte di tendenza
  • Le donne di oggi cercano praticità e qualità ma, naturalmente, sono particolarmente attente ai dettagli, all’originalità e creatività
  • L’idea nacque nel 2002 all’esperta di marketing e di comunicazione Shelley Tichborne, fondatrice del marchio Mou
  • Il successo di questi stivali è da ricercare nel perfetto mix di lusso e casual style, associato ad un comfort impareggiabile
  • Questi winter boots, ispirati alla natura e declinati nei modelli preferiti dalle globtrotter,  sono anche estremamente resistenti
  • edremo i modelli con zeppa interna, le stampe pitonate, gli effetti cracked, cracked metallic, glitter e un camouflage estremamente sofisticato
  • Per le donne più raffinate e glam, il marchio lancia boots in goatskin, antilope e cavallino
  • Ogni pezzo è realizzato assemblando due parti di morbido sheepskin attraverso la cucitura a uncinetto in lana naturale, divenuta un marchio distintivo dei Mou boots
  • Per le più freddolose, gli stivali con zip e l’imbottitura di caldo montone interno di colore a contrasto!
La stagione fredda è ormai alle porte e, con le temperature prossime allo zero, quale migliore occasione per le trendsetter di tutto il mondo di sfoggiare un paio di moderni Mou boots, gli stivali di culto amatissimi dalle celebrities  internazionali come Sienna Miller, Gwyneth Paltrow e Cameron Diaz, solo per citarne alcune. E tra le vip di casa nostra, la splendida mamma Belèn Rodriguez, non sembra davvero resistere ai Mou. Caldi, pratici e straordinariamente morbidi, queste originali calzature sono apprezzate per il loro stile eclettico, l’esclusivo look grintoso e la comodità.

Tendenza Mou: il successo di un brand

Realizzati in nuovi materiali e con lavorazioni sorprendenti, i Mou si rinnovano e si arricchiscono di esclusive proposte di tendenza. Ma la sensazione è quella di sempre: un “ritorno alla natura”, un antidoto allo stress della frenetica vita moderna. Il brand Mou non è nuovo: sbarcati nel 2002 su una bancarella del mercato di Portobello a Londra, questi stivali realizzati a mano in fibre naturali e di qualità eccellente, sono rapidamente divenuti la scelta di molte star e volti noti del cinema e della TV, sempre più conosciuti e apprezzati dagli stilisti.

L’idea venne nel 2002 all’esperta di marketing e di comunicazione Shelley Tichborne, fondatrice del marchio, la quale pensò di creare calzature originali, comode e, allo stesso tempo, decisamente fashion, per contrastare le pressioni del moderno urban living. Gli stivali cult di Shelley Tichborne possono sembrare simili agli Uggs, ma c’è una differenza sostanziale: un tocco di raffinato lusso reso possibile dall’utilizzo di pregiati tessuti (pelle trattata, vitello o una meravigliosamente morbida pelle di capra), che significa – comfort a parte- tendenza, creatività e stile. I Mou boots non passano certo inosservati. Anzi, si fanno decisamente notare.

Il successo di questi stivali è da ricercare nel perfetto mix di lusso e casual style, associato ad un comfort impareggiabile. Tutto (o quasi) merito della Tichborne che, perennemente in giro per il mondo, ha saputo trasformare ogni sua creazione in un oggetto di culto, conferendo quelle caratteristiche che ogni fashion victim cerca in un capo d’abbigliamento o in un accessorio. Questi winter boots, ispirati alla natura e declinati nei modelli preferiti dalle globtrotter, sono anche estremamente resistenti, in grado di sfidare i capricci del tempo e… della moda.

Mou boots: novità stagione 2013-2014

Caldissimi e pratici (la sensazione è quella di indossare una pantofola) sono perfetti per soddisfare ogni esigenza di dinamicità e versatilità. Le donne di oggi cercano praticità e qualità ma, naturalmente, sono particolarmente attente ai dettagli, all’originalità e creatività. Mou Boots è diventato un brand di culto in tutto il modo perché capace di interpretare al meglio una cultura e uno stile e di coniugare artigianalità e stile. Ogni pezzo è realizzato assemblando due parti di morbido sheepskin attraverso la cucitura a uncinetto in lana naturale, divenuta un marchio distintivo dei Mou boots. Grazie a questa tecnica tradizionale, ogni modello è diverso, unico e irripetibile.

Tra le novità proposte per la stagione autunno inverno 2013-2014, la nuova gamma cromatica degli Eskimo, best seller del brand e creazione di punta, che si affiancherà alle classiche tonalità del sabbia, del marrone e del grigio. Vediamo i modelli con zeppa interna, le stampe pitonate, gli effetti cracked, cracked metallic, glitter e un camouflage estremamente sofisticato. Per le giornate più fredde si potrà puntare sui modelli alti sino al ginocchio, o scegliere i Mou con bordo in visone e bandeau in maglia. Per le più freddolose, gli stivali con zip e l’imbottitura di caldo montone interno con colore a contrasto.

I nuovi ankle boots più bassi promettono di essere il nuovo must have di stagione, mentre per le più trasgressive e modaiole sono in arrivo i modelli appena sopra la caviglia con civettuole frange di cavallino o antilope tempestate di borchie, da vera bad girl. Per le più romantiche, i ricami con cristalli creeranno un effetto da regina delle nevi, mente per le donne più raffinate e glam, il marchio lancia boots in goatskin, antilope e cavallino. Pregevole fattura, estrema comodità, raffinatezza e creatività: siamo sicure che abbiamo trovato i vostri (e nostri) stivali preferiti per la stagione invernale. Date un’occhiata alla nostra gallery.


Vedi altri articoli su: Scarpe | Scarpe basse | Stivali |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *