Moda primavera estate 2017 da Armani a Zara

Colori, accessori e stampe.. per la primavera estate 2017 il look deve essere eccentrico e stravagante.

Tendenze primavera estate 2017.
Tendenze primavera estate 2017.
  • Tendenze primavera estate 2017.
  • Pantalone Zara
  • Pantalone Zara
  • Abito Zara
  • Abito Zara
  • Abito Zara
  • Abito Valentino
  • Abito Valentino
  • Abito H&M
  • Gonna H&M
  • Gonna H&M
  • Abito Giorgio Armani
  • Abito Giorgio Armani
  • Abito Liu-Jo
  • Abito Liu-Jo
  • Abito Dolce&Gabbana
  • Abito Dolce&Gabbana

Il colore

Giallo, bianco, rosa cipria, zeppe, fiori e righe: sono queste le nuove tendenze moda per la primavera estate 2017.

Scopriamo insieme tutti gli accessori e gli abiti che saranno di moda nella bella stagione.

Forme e fantasie tradotte nella leggerezza del tessuto e nella vitalità del colore. Uno stile dalle note romantiche con tessuti floreali che omaggiano la rinascita della natura. Romanticismo, urban style e colori accesi. La bella stagione gioca con tessuti leggeri e stoffe fluttuanti per un mix perfetto. In questa stagione il colore sarà il protagonista e tra le tonalità pastello e quelle più accese come il rosso e il verde si fa strada il giallo da indossare dalla testa ai piedi, addirittura in coordinato con gli accessori. Tra le sfilate 2017, il rosa è stato uno dei protagonisti più presenti. Rosa in tutte le sue sfaccettature e colorazioni, l’intramontabile blue navy come i colori caldi dell’arancione, del rosso e dell’avorio. Troviamo alla fine della lista, il classico abbinamento bianco e nero, sia per un outfit giornaliero che per la sera.

Plissé e denim

Ritorna in passerella il plissé, un tessuto a pieghe, declinato in diversi colori e tessuti anche metallizzati come le proposte di H&M e di grandi firme come Marni e Marni. Resta in voga il classico trench perfetto soprabito primaverile, ma questa volta è destrutturato, con applicazioni e dettagli preziosi come le nuove proposte di Burberry e Bottega Veneta. Camicie, pantaloni e giubbotti di jeans, il denim per la primavera estate 2017 sfila sarà in versione delavè e con strappi. Le giacche si ispirano agli anni ’80 con dimensioni oversize e spalline grandi. Combinazioni che abbinano il romanticismo alla trasgressività.  Il pizzo viene rivisitato un mood punk e con gli abiti bon ton si associano accessori black che si rifanno alla new wave.  La moda primavera estate 2017 prevede una serie di gonne di tendenza, tante le versioni mini che scoprono le gambe, le raffinate midi plissè perfette per l’ufficio o quelle lunghe da sfoggiare anche di giorno, sdrammatizzate da una sneakers di moda nella stagione in corso.

Multicolor e bianco

Un must della stagione primaverile 2017 sono le righe soprattutto sugli abiti sinuosi dalle righe multicolor come le proposte di Liu-Jo. Questa sarà la stagione dei stivali.. sì, stivali anche nella stagione calda, che vanno a sostituire sandali ed infradito, ovviamente di tessuti morbidi e leggeri, ma super colorato. Altro must è il bianco, una tinta evergreen della bella stagione. Dalle tonalità che vanno dal panna al ghiaccio, dal burro all’ottico, total white o con stampa floreale come i pantaloni proposti da Zara che regalano un tocco di raffinatezza grazie anche alla vita alta che segna il punto vita, anche grazie all’uso di cinture in colori a contrasto.

Via libera ai tessuti naturali e grezzi: canvas, lino, tela di cotone soprattutto per camicie ed abiti da cocktail in versione monospalla monocolore o stampato come abbiamo visto sulla passerella di Rochas, Gucci Saint Laurent. Questa primavera estate 2017 al bando i sandali rasoterra, che lasciano spaziano sandali sandali di media altezza. È il trionfo della zeppa, sempre decorata, magari con fiori come i romantici ricami floreali che si ritrovano nei look in tonalità chiare come ad esempio sugli abiti proposti nella collezione primavera estate 2017 da Valentino. Le maniche diventano maxi sia per abiti che maglie, diventando quasi una scultura ed un elemento decorativo per l’indumento.

Borse e jeans

Small ed extra small: le borse della primavera-estate 2017 sono decisamente piccole. Piccole, tanto da contenere solo il necessario ed indossate come gioielli. A spalla o a tracolla, da giorno o da sera, a secchiello o a mano, con stampe fiorate o tropicali. La tendenza che vuole il tocco in più è il mix&match che consiste in una sovrapposizione continua.

E per finire, ci sono tanti jeans primavera/estate 2017, tra i modelli del momento, ci sono pantaloni palazzo, cropped, con orli asimmetrici, a vita alta, comodi e, ovviamente, skinny. Questo significa che ogni donna potrà indossare il jeans che le sta meglio.  Tra quelli che dovete avere nel guardaroba ci sono i jeans palazzo con una vita alta e gamba larga, che scivola, senza sfiorare il corpo, fino a terra. Sono l’ideale per chi non vuole sottolineare troppo i propri difetti, ma attenzione se non siete altissime questo modello deve essere sempre indossato con dei tacchi. Sulla stessa scia,  ci sono i culotte di jeans, pantaloni in denim con gamba larga ma che arriva poco sopra la caviglia. tanto da svelare le caviglie.

Sempre di tendenza per la moda primavera estate 2017 sono i jeans con i ricami come ad esempio fiori declinati varie colorazioni e spesso arricchiti con paillettes, come quelli proposti da Gucci e Red Valentino con deliziosi colibrì. Sulla stessa scia troviamo toppe e patch brillanti effetto tattoo, come quelli di Kenzo e Stella McCartney. Ovviamente jeans di questo genere si possono trovare anche in collezioni di brand più economici come Zara ed H&M spesso anche con applicazioni che si ispirano ai cartoon.


Vedi altri articoli su: Trend |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *