Linda Evangelista torna in copertina, ma c’è il trucco

22/08/2022

Linda Evangelista è tornata. La modella, tra le più osannate degli anni Ottanta e Novanta, è di nuovo in copertina sull’edizione britannica di “Vogue” dopo aver passato gli ultimi anni nascosta a causa di un intervento estetico che l’ha sfigurata.

La super top è tornata al lavoro

Che l’ex super top model, 57 anni, fosse pronta a ritornare protagonista nel mondo della moda si era capito qualche settimana fa, quando ha reso noto su Instagram di essere il nuovo volto di Fendi. Ora, finalmente, una copertina interamente dedicata a lei, scattata dal fotografo delle star, Steven Meisel.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da British Vogue (@britishvogue)

Linda Evangelista perfetta su Vogue

Sulla prima pagina di British Vogue, la modella appare perfetta. Nessuna traccia delle conseguenze dell’intervento che le ha rovinato il volto e il fisico facendola piombare in una profonda depressione. A raccontare quello che le è accaduto, era stata la stessa modella, spiegando di essersi sottoposta a un trattamento di criolipolisi, una procedura per congelare il grasso, che l’ha “brutalmente sfigurata”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Linda Evangelista (@lindaevangelista)

“Io, rovinata dalla vanità”

“Non potevo più vivere quel dolore”, ha raccontato, “Sapevo che dovevo fare un cambiamento e l’unico cambiamento era dire la mia verità”. Quindi, ha spiegato di essere stata attratta dalla criolipolisi per vanità. “Quelle pubblicità erano in onda ovunque e chiedevano: ‘Ti piace quello che vedi allo specchio?’ Mi stavano parlando”, ha raccontato, “promettevano niente tempi morti, niente interventi chirurgici e ho bevuto la pozione magica. L’ho fatto perché sono un po’ vanitosa, e questo mi si è ritorto contro. Se avessi saputo che gli effetti collaterali potevano includere la perdita dei tuoi mezzi di sostentamento e il rischio di essere così depressa da odiarti, non avrei corso quel rischio”.


Leggi anche: Il ritorno di Linda Evangelista: ora è il nuovo volto di Fendi

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Linda Evangelista (@lindaevangelista)

Il supporto delle colleghe

Nel settembre del 2021 Linda Evangelista ha avviato una causa da 50 milioni di dollari contro la Zeltiq Aesthetics, la società che esegue la criolipolisi, risoltasi nel luglio successivo. A “Vogue” l’ex super top ha spiegato di non essere ancora totalmente guarita a livello psicologico, ma ha ammesso di essere “grata per il supporto che ho ricevuto dai miei amici e dal mio settore”. A sostenerla sono state le colleghe, oltre all’attrice Gwyneth Paltrow e a Marc Jacobs.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Linda Evangelista (@lindaevangelista)

Le foto di Linda Evangelista sono ritoccate

Linda Evangelista ha anche spiegato di portare ancora sul corpo i segni dei postumi di quel terribile intervento. Tuttavia, sulla copertina di “Vogue” appare perfetta. Com’è possibile? La modella ha spiegato che il merito va a un sapiente lavoro di ritocco delle immagini. “Quelli non sono la mia mascella e il mio collo nella vita reale”, ha detto, precisando che anche la perfezione della sua pelle è legata proprio a un abile utilizzo di Photoshop, che le ha permesso di apparire senza difetti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Linda Evangelista (@lindaevangelista)

Il trucco nascosto dal foulard

Non solo fotoritocco. Nelle immagini, Linda Evangelista ha un foulard intorno al viso. Serve per coprire il nastro adesivo che la truccatrice Pat McGrath ha usato per tirarle indietro la pelle di viso, mascella e collo. “Cerco di amarmi come sono, ma nelle foto di moda penso che il nostro compito sia creare fantasie, creare sogni”, ha detto Evangelista. Poi ha precisato: “Non mi vedrete mai in costume da bagno, questo è certo. E sarà difficile trovare lavoro con le protuberanze senza ritoccare, comprimere, o usare stratagemmi”. Ma un grande passo avanti è stato fatto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Linda Evangelista (@lindaevangelista)

Foto copertina: Credit Agenzia Fotogramma