Les Copains: la collezione S/S 2015

Ricercata, ma con una vena urban: alla settimana della moda milanese la collezione Les Copains primavera-estate 2015. La prima disegnata da Stefania Bandiera

Les Copains ss 2015, tra sartorialità e urban
Les Copains ss 2015, tra sartorialità e urban
  • Les Copains ss 2015, tra sartorialità e urban
  • Dettaglio - borsa / Les Copains ss 2015
  • Dettaglio - collana con pietre colorate / Les Copains ss 2015
  • Mini dress / Les Copains ss 2015
  • Tuta bianca / Les Copains ss 2015
  • Camicia, mini-top e gonna / Les Copains ss 2015
  • Top scollato e pantaloni morbidi / Les Copains ss 2015
  • Morbido top fantasia abbinato a pantaloni ampi con bande laterali / Les Copains ss 2015
  • Un'alta fascia stringe in vita il top abbinato ad ampi pantaloni / Les Copains ss 2015
  • Bicolor rosso e nero a motivi geometrici / Les Copains ss 2015
  • Anche nero e oro nella palette Les Copains ss 2015
  • Abito bianco jacquard a motivi floreali / Les Copains ss 2015
  • Completo giacca e gonna / Les Copains ss 2015
  • Blusa / Les Copains ss 2015
  • Maglia e pantaloni a righe / Les Copains ss 2015
  • Minidress a righe / Les Copains ss 2015
  • Maglia morbida e pantaloni a palazzo / Les Copains ss 2015
  • Micro top fantasia / Les Copains ss 2015
  • Fantasie urban / Les Copains ss 2015
  • Dettaglio accessori: bracciale con pietre colorate / Les Copains ss 2015
  • Scintilla l'abito con collana abbinata / Les Copains ss 2015
  • Gonna in tulle / Les Copains ss 2015
  • Mini dress bianco con collana colorata abbinato / Les Copains ss 2015
  • Top e pantaloni a palazzo / Les Copains ss 2015
  • Abito fantasia foglie / Les Copains ss 2015
  • Top e pantaloni morbidi / Les Copains ss 2015
  • Dettaglio jacquard / Les Copains ss 2015

Alla Milano Fashion Week va in scena un avvicendamento importante: quello alla direzione creativa di Les Copains, con Stefania Bandiera, moglie del patron, da qualche mese succeduta allo scozzese Graeme Black, che presenta la sua prima collezione, quella primavera-estate 2015. È lo splendido Palazzo Clerici a ospitarne la sfilata, e in passerella il mood è elegante e sofisticato, in pieno DNA Les Copains – che del resto la Bandiera, da anni nella maison, ben conosce – ma con una vena urban-sporty.

La palette Les Copains ss 2015

La palette dei colori ss 2015 comprende toni più classici e neutri come il bianco e l’avorio, da sempre assai amati in casa Les Copains, e altri più moderni come il rosso e l’arancio; toni pastello – azzurro e verde –, nero e oro. Animati sia dall’elaborata trama del knitwear, con modulazioni nuove e volumetriche, sia da una fantasia a foglie. In entrambi i casi, all’insegna di sensualità e suggestione.

Ricercata sartorialità e vena urban

Le linee proposte da Les Copains primavera-estate 2015 sono per lo più morbide – così nei pantaloni palazzo, nei maglioncini, nelle camicie e nelle bluse, ma pure nei minidress e nelle gonne in tulle –, ma non mancano elegantissimi abiti lunghi che esaltano forme e sensualità femminili.

E se a dimostrazione della nuova vena urban ci sono anche microtop e tute, la ricercatezza di casa Bandiera traspare dall’evidente e pregiata sartorialità di materiali e tagli, di intarsi e motivi jacquard, non meno che dagli accessori che accompagnano gli outfit proposti: sandali altissimi con le zeppe, collane che impreziosiscono scolli assai poco scollati, bracciali con pietre degli stessi toni degli abiti e borse – clutch e pochette soprattutto – abbinate.

 

Photo Credits: Vincenzo Lombardo / Getty Images Entertainment


Vedi altri articoli su: Abbigliamento | Fashion Weeks | Milano Fashion Week | Sfilate |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *