Il marchio di Victoria Beckham è in crisi?

18/01/2023

Perché Victoria Beckham sta svenendo molti abiti del suo brand? Come mai, sul suo profilo Instagram, l’ex Spice Girl si è spinta fino al punto da farsi fotografare con addosso le sue creazioni e invita i follower a recarsi sul suo sito o in negozio? La verità è che il marchio della moglie di David Beckham sarebbe in crisi.

I debiti di Victoria Beckham

La maison nega, ma il quotidiano britannico “The Mirror” ha analizzato i bilanci dell’azienda. La conclusione? Secondo i giornalisti britannici il brand di Victoria Beckham avrebbe debiti per circa 66.3 milioni di sterline.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Victoria Beckham (@victoriabeckham)

Un brand di successo

Victoria Beckham ha lanciato il suo marchio nel 2008. Da allora disegna personalmente i suoi abiti ed ha avuto così tanto successo che ormai le sue collezioni sfilano regolarmente alla London Fashion Week. In pochi anni l’ex Spice Girl ha costruito un impero, che però ora sarebbe in profondo rosso. Infatti, i bilanci analizzati dai giornalisti del “Mirror” mostrerebbero che la Victoria Beckham Holdings Ltd avrebbe ormai molti debiti. I rappresentanti della maison hanno fatto sapere che, nonostante le grosse perdite, nel 2020 il brand sarebbe riuscito a raddoppiare i suoi profitti. Il che, però, non basterebbe a risollevare le sorti dell’azienda.


Leggi anche: La crisi tra Nicola Peltz e Victoria Beckham? Colpa dell’abito da sposa

David Beckham le ha dato un ultimatum?

Secondo i quotidiani britannici, David Beckham avrebbe dato un ultimatum a sua moglie: risanare i conto o chiudere baracca. O, almeno, una parte. Infatti, alla fine del 2021 l’ex Posh aveva annunciato la chiusura della sua seconda linea, Victoria by Victoria Beckham. Poi, però, ha portato avanti i suoi progetti e ha allargato il business anche ai prodotti di bellezza.

Victoria Beckham e Nicola Peltz: pace fatta

Se gli affari non vanno bene, migliora invece la situazione in famiglia. Durante le vacanze di Natale, l’ex Spice Girl non solo ha smentito le voci di una crisi con suo marito, ma avrebbe fatto pace con Nicola Peltz. Le due donne avevano litigato a causa del vestito da sposa della moglie di Brooklyn Beckham. Pare che, dovendo sposarsi, l’ereditiera avesse pensato di rivolgersi a uno stilista che le piaceva tanto. Victoria Beckham si sarebbe offesa e l’avrebbe convinta a farsi disegnare l’abito da lei. Da qui gli screzi che sarebbero sfociati, dopo le nozze, in una vera rottura.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Victoria Beckham (@victoriabeckham)

Il compleanno di Nicola Peltz

Il 9 gennaio scorso, la moglie di Brooklyn Beckham ha festeggiato il suo 28esimo compleanno a Los Angeles. Victoria Beckham ha pubblicato su Instagram una foto presa dall’album dei ricordi per farle gli auguri. Lo scatto risale al giorno del fidanzamento tra Brooklyn e Nicola Peltz. “Buon compleanno. Spero che tu possa passare una bella giornata”, ha scritto Victoria Beckham. Nicola Peltz ha risposto con un “grazie mille” accompagnato da tre cuoricini. Poco dopo, anche David Beckham ha augurato un “felice compleanno e una buona giornata” alla moglie del suo primogenito. Pace fatta, almeno per adesso.

Foto copertina: Credit Agenzia Fotogramma