I trend per i costumi da bagno 2015

Le eclettiche collezioni che hanno sfilato a Miami si ispirano al lusso sofisticato dei viaggi esotici e delle crociere d'élite

Le ruches cadono su bikini romantici e frivoli, addolcendo le linee anche più esili
Le ruches cadono su bikini romantici e frivoli, addolcendo le linee anche più esili
  • Le ruches cadono su bikini romantici e frivoli, addolcendo le linee anche più esili
  • Colori brillanti e vivaci per giocare con intrecci sexy sul corpo delle modelle
  • Il monokini è il nuovo trend per la prossima stagione estiva, il giusto compromesso tra bikini e costume intero, per moderne dive sulla spiaggia
  • Monokini intarsiato, un modello prezioso e chic perfetto per le occasioni in cui sfoggiare un look glam anche in piscina
  • Il due pezzi diventa seducente e leggero come un capo di lingerie
  • Il trend lingerie anche in versione costume intero, come un body, quasi una seconda pelle per vere femmes fatales
  • I colori chiari e i pizzi trasparenti della lingerie avvolgono in dolci forme il corpo delle modelle
  • Trend ruches: su décolleté e fianchi per sottolineare i punti giusti
  • Sulla Mercedes disegnata dallo stilista australiano di We Are Handsome, Jeremy Somers

Alla Mercedes Benz Fashion Week di Miami i designer internazionali ci svelano le tendenze più gettonate per l’estate 2015, scopriamole insieme per metterle in pratica sin dal prossimo week end al mare.

Monokini: ovvero quasi un due pezzi ma con la struttura di un costume intero, soluzione eccellente per fare colpo sia in spiaggia che in piscina. Il trend è stato avvistato soprattutto sulle passerelle di Aquarella Swimwear, Toxic Sadie e Aguaclara e può essere “osato” sia nella versione bondage neon, che in quella Sixty con stampa floreale o meglio ancora, investendo in un super lussuoso modello intarsiato. Comunque vada, il glamour è assicurato.

Lingerie: o per meglio dire, l’apoteosi delle trasparenze provocanti, sfoggiate con massimo savoir-faire nel classico colore nero o nella variante verde menta e impreziosite da sfarzose applicazioni dorate e da silhouette un po’ retrò. A proporre questo trend super sexy gli stilisti Sauvage Swimwear, Mia Marcelle e Luli Fama, veri maestri nel ricreare l’effetto femme fatale anche in versione balneare.

Ruches: posizionate sul décolleté o sui fianchi sono un must nel guardaroba delle fan dei due pezzi. Le abbiamo fotografate da Liliana Montoya Swim, Maaji Swimwear e ci è subito venuta voglia di correre in negozio per provare tutte le versioni più colorate. È una certezza, anche per le meno dotate, grazie al gioco geometrico sul décolleté: l’effetto push-up è assicurato.

Per chiudere in bellezza questa settimana di sfilate, abbiamo approfittato della movida notturna per fare un giro sulla Mercedes Benz disegnata da Jeremy Somers, lo stilista australiano di We Are Handsome, a conferma che motori e bikini rappresentano il connubio perfetto per vivere u’estate straordinaria a livello globale.

Vi diamo appuntamento sulle spiagge di South Beach dove il défilé di bikini continua in tempo reale con le splendide ragazze locali, che non hanno niente da invidiare alle super modelle che abbiamo visto sfilare!

Da Miami Beach Patrizia Saolini a.k.a. Retail Coach.


Vedi altri articoli su: Costumi da bagno | Fashion Weeks | Trend |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *