Fashion Weeks: quale colore farà tendenza?

Con la New York Fashion Week prende il via il mese della moda e intanto Pantone pubblica il suo "Color Report - Spring 2015". Quale colore dominerà la prossima primavera-estate?

Pantone Fashion Color Report
Pantone: i maestri del colore ci svelano i prossimi trends

Con l’avvio delle settimane della moda – le fashion week, nell’ordine, di New Work, Londra, Milano, Parigi – il pensiero di tutti gli appassionati verte inevitabilmente sulla prossima primavera-estate. L’attesa si fa vibrante: quali saranno i trend e i must have s/s 2015? E quali saranno i colori che spopoleranno?

La massima autorità mondiale in materia, Pantone, ha prontamente pubblicato il suo Fashion Color Report – Spring 2015. A dominare, secondo i più noti esperti del colore, saranno tonalità di blu e azzurro, verde, giallo e arancio, rosa e beige. Colori dai nomi evocativi come acquamarina, scuba blue, lucite green, classic blue, toasted almond, strawberry ice, tangerine, custard (crema), marsala, glacier gray, dusk blue, treetop, woodbine, sandstone, titanium, lavender herb. Insomma, tonalità piuttosto dolci e naturali.

Pantone Color Report- spring 2015
Alla caccia del colore che dominerà la prossima ss 2015

 

Eccoci, con le sfilate, alla prova del fuoco. Saranno queste tinte delicate a predominare nelle fashion weeks dedicate alla prossima s/s? In passerella con ogni probabilità a contendere loro il primato saranno colori più vitaminici e accesi. Blu elettrico? Giallo limone? Arancio brillante? Rosa shocking? Senza dimenticare l’intramontabile black&white! Le scommesse sono aperte.

Il primo bilancio ci attende al termine della New York Fashion Week, ma sarà solo con l’ultima sfilata di Parigi che i giochi saranno veramente fatti. E, dopo gli esperti Pantone, le passerelle degli stilisti più importanti del mondo decreteranno il loro vincitore: il colore che ci vestirà nella prossima bella stagione.


Vedi altri articoli su: Abbigliamento | Fashion Weeks | New York Fashion Week | Trend |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *