Décolleté nere da donna: la scarpa perfetta per ogni occasione

Dai modelli più sobri per l’ufficio a quelli per le occasioni speciali: ecco come scegliere le décolleté nere più adatte alle tue esigenze.

02/08/2022

Donne e scarpe: una lunga storia d’amore. Le décolleté nere da donna, poi, rappresentano una sorta di estensione del piede femminile. Per chi svolge determinate professioni, infatti, la classica scarpa col tacco medio è un elemento immancabile della propria “uniforme” da ufficio. Per non parlare della loro versatilità, quando dobbiamo decidere l’outfit più adatto per gli altri momenti della giornata.

ragazza sul divano che sceglie le sue Décolleté

Quando sono nate le décolleté nere da donna?

Le décolleté nere da donna hanno una storia più antica di quanto si pensi. Le prime tracce di questo modello di calzatura risalgono addirittura ai tempi dell’antico Egitto. Erano senza tacchi, avevano un aspetto bizzarro e facevano parte esclusivamente dell’abbigliamento maschile, nello specifico le indossavano i cavalieri dei Re d’Egitto. Il debutto delle décolleté nere nel guardaroba femminile risale invece al 1700, anche se il tacco verrà aggiunto solo in seguito. L’epoca d’oro delle décolleté nere è iniziata con il proibizionismo e le atmosfere jazz degli anni ’30. Negli anni successivi i fasti di Hollywood hanno contribuito al successo definitivo di questo modello di scarpa. Spuntano i primi tacchi e i cinturini alla caviglia. Spesso le dive del cinema le indossavano con le calze a rete, un abbinamento di grande sensualità che ancora oggi è di grande appeal.


Leggi anche: L’oroscopo della settimana 11-17 aprile

Perché piacciono così tanto?

Le décolleté nere da donna si possono indossare praticamente su tutto e stanno bene a tutte. “Sopravvivono” alle mode del momento e basta qualche accorgimento per dar loro una nuova identità. Da “power shoes”, se indossate con un sobrio tailleur da ufficio con dettagli sartoriali, a strumento di seduzione, se invece scegliamo il modello con tacco a stiletto da abbinare ad un tubino attillato. Da decenni le décolleté nere sono fedeli compagne di tutte le donne ed un prezioso alleato della loro bellezza. Le scarpe col tacco, infatti, slanciano la silhouette, sollevano i glutei, rendono l’andatura più lenta e sinuosa.

Guida alle taglie scarpe

I modelli must-have

Insomma, quando le si indossa per la prima volta si è sempre un po’ impacciate, ma dopo qualche giorno di pratica diventa un esercizio di stile e di fascino. Quale donna non desidera avere, almeno per un giorno, quella sfrontatezza che solo una décolleté vertiginosa può dare? E poi: perché possederne solo un paio? Ci sono almeno tre-quattro modelli che ognuna di noi dovrebbe avere: dai modelli basic, comodi e con tacco medio, perfetti per le commissioni in giro per la città, per l’ufficio o per un aperitivo last minute con le colleghe, ai modelli più eleganti e sofisticati per le grandi occasioni. Ogni donna, di volta in volta, sceglierà la décolleté nera che più si adatta al suo stile. Per quanto riguarda i prezzi, poi, non è necessario spendere una fortuna: basta cercare bene per trovare, con o senza saldi, modelli di qualità a prezzi accessibili.

Le décolleté nere da donna per l’autunno-inverno 2022/2023

Sei alla ricerca di ispirazione e vuoi sapere quali modelli di décolleté nere da donna saranno di moda questo autunno? Nessun problema. Le grandi maison hanno dato sfogo al proprio estro creativo, con proposte originali e accattivanti. Emblema dell’ultima sfilata autunno-inverno 2022/2023 di Dior, ad esempio, è la décolleté nera 62-22, ispirata agli archivi personali di Roger Vivier e in grado, al contempo, di riflettere la modernità della maison. La fascetta integrata in tessuto tecnico, con dettagli fluo e un’innovativa chiusura dall’aspetto futuristico, si avvolge attorno alla caviglia e dà vita a un sorprendente contrasto con la tomaia in pelle di vitello verniciata nera. Completano il modello la punta squadrata e il tacco a virgola di 5,5 cm. Anche tra i nuovi arrivi firmati Louis Vuitton l’eleganza incrocia il mondo sportswear con la décolleté Archlight, in nero e nude, realizzata in morbida pelle di agnello. La calzatura reinterpreta l’omonima sneaker in versione elegante con tacco alto a spillo. Gli inserti con trama a rete, le linee ondulate a contrasto sulla tomaia e la comoda suola in gomma richiamano il design sportivo.


Potrebbe interessarti: L’oroscopo della settimana 14-20 marzo

Mary Jane le scarpe intramontabili

Come scegliere le décolleté nere da donna più adatte?

Ecco qualche consiglio in grado di unire stile e praticità, che ti aiuterà a scegliere non solo le décolleté nere più adatte per le diverse esigenze, ma anche gli abbinamenti più indicati. Come già accennato, per il lavoro sono perfetti i modelli professionali, eleganti e sobri. Con quali capi e colori puoi abbinarli? Con il nero stanno bene i colori neutri, le tinte pastello, il bianco e ovviamente il nero. Evita, se puoi, gli abbinamenti con il marrone scuro. Per gli abbinamenti con il blu scuro, invece, ci sono diverse scuole di pensiero. Per quanto riguarda l’altezza del tacco, questa andrà adattata in base all’ambiente di lavoro. Se ad esempio ti sposti in continuazione da una stanza all’altra o devi rimanere a lungo in piedi, opta per un modello con il tacco largo e non troppo alto (quindi non oltre i 6 cm). Se l’ambiente è informale, sì agli abbinamenti con i jeans, altrimenti andranno bene gonne lunghezza midi, pantaloni palazzo o dal taglio maschile.

Le décolleté nere per la sera

Passiamo alla scelta del modello giusto per la sera e altre occasioni speciali. Come già detto, le décolleté con il tacco alto slanciano e rimodellano la figura. Puoi sceglierle in vernice, in pelle opaca, in camoscio, con dettagli gioiello, con cinturino alla caviglia, ecc. Per quanto riguarda la sera, è preferibile evitare gli abbinamenti con abiti troppo chiari. Prediligi, invece, tonalità simili al colore della scarpa. Questo tipo di calzatura risalta in abbinamento a vestiti lunghi e dalla linea morbida, al classico tubino ma anche in versione più casual, con jeans e camicia, outfit perfetto per un aperitivo in città. Le décolleté nere, infine, vanno benissimo per lauree, matrimoni e altre cerimonie. In questo caso sarà possibile giocare con le trasparenze di tonalità come bianco, panna, champagne o i colori pastello. L’unico accorgimento da adottare è aggiungere un dettaglio in nero (bastano un gioiello o la borsetta) che richiami il tono dark delle scarpe.