Custo Barcelona: la collezione primavera-estate 2014

Sulle passerelle del Lincoln Centre ha sfilato ieri la donna tribal-chic dello stilista Catalano

  • Aspettando la sfilata, ecco alcuni degli street look più belli
  •  Will.i.am dei Balck Eyed Peas
Il Lincoln Centre, dove hanno luogo le sfilate della Mercedes-Benz Fashion Week, si trasforma ogni giorno in un vero e proprio sipario. Ieri abbiamo incontrato personaggi eclettici e star della musica… Con noi Will.i.am (rapper dei Black Eyed Peas) e un’improbabile Lady Gaga.

La sfilata

Il celebre stilista catalano ci stupisce proponendoci una donna dal look tribal-chic, raffinata e seducente. Protagoniste indiscusse della nuova collezione sono le fantasie ispirate ai tessuti dell’artigianato messicano e andino. Con una particolarità però. A regnare sono le tonalità perlescenti pastello che, abbinate a tanto oro, trasformano shorts, costumi da bagno e minidress in abiti da sera.

Lo stilista catalano Custo Dalmau
Intervistato, Custo Dalmau racconta che i colori chiari sono ispirati alle giornate di sole dei paesi Mediterranei. I capi si distinguono per un singolare lavoro di “patchwork” in cui sono inseriti, nel gioco caleidoscopico tipico di Custo, pezzi tessuti a mano con telaio.

Ancora una novità per questa Primavera/Estate 2014 sono i tagli che – non più aderenti – cadono ampi e lasciano intravedere le forme, in un gioco di vedo-non vedo. Una nuova femminilità è esaltata da camicie trasparenti e minidress in pizzo che seducono l’occhio.

Accessori irrinunciabili per la nuova stagione sono – oltre alla scarpa con tacco per slanciare la gamba –  gli occhiali da sole, scuri e sfumati, e la visiera.

Custo sorprende e fa sognare il suo pubblico, proponendo una donna solare che esprime con grinta la propria unicità.


Vedi altri articoli su: Fashion Weeks | New York Fashion Week |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *