Cinture da donna: su con la vita!

Il dettaglio di stile per rendere unico ogni look? La cintura! Ecco i modelli da non perdere per outfit di tendenza.

24/07/2018

C’è un accessorio nel guardaroba femminile che spesso viene poco considerato, ma che è dotato di veri e proprio poteri magici… glamour!

Se vi state chiedendo cosa sia, è presto detto: la cintura. Alta o bassa, semplice o lavorata, sportiva o elegante, da sola può dare un tocco in più a qualsiasi look e rivoluzionare quell’outfit che indossate spesso perché è tanto comodo, ma che vi ha un po’ stancato.

Scoprite qui le cinture donna imperdibili per uno stile di tendenza!

La cintura sottile

La cintura sottile è un vero e proprio evergreen ed è tornata prepotentemente alla ribalta grazie a Meghan Markle.

La neo Duchessa del Sussex ne ha fatto il suo marchio di stile e non manca mai (o quasi mai) di indossarla su abiti e gonne.

Per ottenere lo stesso risultato semplice ed elegante, fanno al caso vostro il modello con catena a palline di Stradivarius e quello in velluto con fibbia rettangolare di Saint Laurent Paris.

La cintura corsetto e l’obi

[dup_immagine align=”alignleft” id=”285368″]Una delle grandi novità di stagione è la cintura corsetto, che raccoglie l’eredità glamour di un altro grande must: l’obi.

Entrambe di grande effetto (soprattutto la prima), regalano una marcia in più a ogni outfit e sono incredibilmente femminili e sensuali.

Tra i modelli a corsetto, quello con ricamo ottenuto per lavorazione laser di Alaïa, mescola tradizione e modernità, mentre la lace-up di Frame è sexy e provocante.

Mango, invece, propone un obi classico nero in ecopelle perfetto per tanti look diversi.

La cintura con il logo è la statement belt per eccellenza e per tale ragione va indossata per completare un look essenziale.

Per esempio, potete sceglierla per segnare il punto vita di un semplice vestito a sottoveste o di una jumpsuit. Oppure per dare personalità e un tocco di ricercatezza a un abbinamento classico ma sempre d’effetto, ovvero quello composto da t-shirt bianca, jeans e blazer.

Se l’idea vi ispira, da Gucci trovate diversi modelli con fibbia con l’iconica doppia “G”.

La cintura annodata

[dup_immagine align=”alignright” id=”285370″]Nelle ultime collezioni presentate alle settimane della moda, un ruolo da assoluta protagonista l’ha avuto la cintura annodata.

Proposta in versione bassa e media, in tinta unita, con ricami e applicazioni di pietre, borchie e perline, ha un mood chic e disinvolto ed è perfetta da indossare sopra la giacca o il cappotto, ma anche su una camicia, una blusa o un vestito morbido e lungo.

Se volete sfoggiare uno stile ricercato ma allo stesso tempo casual, da Rag & Bone e Isabel Marant trovate diversi modelli.

La cintura gioiello

La cintura gioiello è un must senza tempo per completare un look formale con eleganza e femminilità. Il modello classico per eccellenza è quello a catena di Chanel, proposto a uno o più fili e con inserti, charms e decori. Tuttavia, non mancano altre varianti, come la crystal belt di Miu Miu e la cintura con maglie dorate di Balmain.