Chiara Ferragni, che scarpiera da sogno: ecco quanto vale

08/12/2023

Ormai è risaputo: Chiara Ferragni, suo marito Fedez e i loro figli Leone e Vittoria si sono trasferiti nella nuova dimora a City Life, acquistata un anno fa. Per ristrutturarla ci sono voluti oltre dodici mesi.

La casa offre comfort di ogni tipo, dalla sala giochi alla sala cinema, fino alle camere per i figli Leone e Vittoria e all’armadio di Chiara Ferragni, una vera e propria stanza interamente dedicata ai suoi outfit. Fedez l’ha già soprannominata “la Rinascente”. Per le appassionate di moda è un sogno. Infatti, sui social non si parla d’altro. E c’è chi sta facendo i conti in tasca all’imprenditrice dopo avere visto la sua scarpiera.

Com’è organizzata la scarpiera di Chiara Ferragni

Chiara Ferragni ha organizzato le sue scarpe per colore e modello, mettendo in alto sandali e pumps e in basso gli stivali. Tutte le calzature sono griffate e iconiche.

Scarpe nere sportive e chic

Nella sezione dedicata alle nere, ci sono vari tipi di mocassini: dai Gucci con suola chunchy e morsetto da 895 euro a quelli Chanel vintage del valore di oltre 2mila euro, fino ai Prada con cristalli silver, che costano 1.260 euro. Sullo scaffale successivo, l’imprenditrice ha abbinato pumps e mules: dai décolleté in camoscio di Jimmy Choo (625 euro) ai sandali Bottega Veneta da 1.250 euro, fino alle mules di The Attico con tacco irregolare e brillantini (costo: 567 euro).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni)

Le scarpe preferite da Chiara Ferragni

Seguono le ciabattine pelose con tacco a spillo di Saint Laurent da 795 euro; i sandali vintage con logo all-over di Chanel e con la zeppa e le scarpe con punta quadrata di Giuseppe Zanotti.


Leggi anche: Chiara Ferragni sfida gli hater: “Aspetto il vostro giudizio”

A guardare bene la scarpiera, sembra che Chiara Ferragni abbia una passione per le pumps col tallone scoperto. Ne ha diversi modelli: dalle Prada in pelle spazzolata da 930 euro alle Saint Laurent in pelle effetto coccodrillo da 772 euro. E che dire delle Chanel e delle Dior classiche? Valgono ciascuna quasi mille euro, se non di più.

Stivali, che passione!

Ovviamente, non potevano mancare gli stivali. Tra tutti, emergono i tronchetti con borchie di Balenciaga da 1.495 e gli anfibi Bottega Veneta con suola in gomma colorata, del valore di 1.200 euro.

Chiara Ferragni ama le scarpe colorate

Non solo colori scuri e neutri. Chiara Ferragni ha dedicato una zona della scarpiera alle calzature colorate. Qui si possono notare sandali e mules firmati The Attico. Ci sono il modello Rem celeste da 320 euro, le slingback azzurre da 730 euro, le mules giallo fluo da 640 euro e quelle con glitter verdi da 670 euro.

The Attico non è l’unico marchio che adora. Ci sono anche le pump gioiello di Amina Muaddi da 887 euro e i sandali a spirale di René Caovilla, in diversi colori, ognuno del valore di 910 euro. Infine, i sandali cristallo da 1.300 euro. E poi scarpe Valentino, Versace e di altri marchi di lusso.

Quanto valgono le scarpe di Chiara Ferragni

In totale, solo le scarpe più famose valgono oltre 30mila euro. Tuttavia, la foto mostra solo una parte della scarpiera, quindi la collezione completa di Chiara potrebbe essere molto più preziosa. Da invidia.

Foto copertina: Credit Agenzia Fotogramma