Cesare Paciotti P/E 2013: una donna, cinque stili

In arrivo le nuove proposte del designer marchigiano, per uno stile deciso e multiforme.

Rigorose o eccentriche, futuristiche o retrò, romantiche o androgine, le scarpe sono da sempre l’accessorio più amato dalle donne, l’oggetto-culto capace di interpretare al meglio l’irriducibile arcobaleno di stati d’animo e sfumature dell’universo femminile.

Proprio questo è il concept alla base dell’attesissima collezione Primavera Estate 2013 di Cesare Paciotti, un marchio di calzature che rappresenta nel mondo il gusto artigianale italiano, in cui qualità ed eleganza incontrano lo stile più contemporaneo. Nato come marchio dedicato al lusso maschile in fatto di scarpe, Paciotti ha saputo estendere la propria maestria al servizio della donna, intercettandone la dimensione più estrosa e imprevedibile.

Calzature da sogno…per tutti i gusti!

Parole d’ordine della nuova collezione saranno sensualità e personalità, che il designer marchigiano declina in cinque stili diversi, per raccontare altrettante metamorfosi di una donna capace di reinventarsi ogni giorno.

Bianco e Nero: l’intramontabile tema del Black&White viene proposto attraverso contrasti grafici dall’effetto specchiato che rimandano alla dimensione degli anni ’60.

Trasparenze: con una serie di modelli realizzati in micro-reti di morbidissima pelle tono su tono, va in scena la donna poetica, leggera ed effimera. Con calzature impalpabili che creano l’illusione dell’eleganza dei petali dei fiori.

Wild: tele militari vintage, pitoni borchiati e camosci imbottiti da moderna guerriera. Calzature grintose, dall’aspetto seducente, peculiari di una donna consapevole della propria sensualità.

Multi Color: contrasti di colori vitaminici con nuance tipicamente estive, come il viola, il rosso, l’arancio ed il giallo. Una tavolozza cromatica proposta in abbinamenti audaci con il turchese, il blu ed il verde lime, colori dall’aspetto più freddo, che fanno vibrare sandali e polacchini dai femminilissimi cinturini.

Sera: calzature preziose come gioielli, che regaleranno un incedere da diva grazie a tacchi vertiginosi e incastonati di pietre dure nei colori della giada.

La scarpa simbolo della nuova collezione Paciotti

Rappresentativa dell’intera collezione di Paciotti è Miss Bloom, una scarpa-scultura completamente realizzata in pitone roccia e ricoperta da micro borchie oro, che rimanda all’idea del fiore appena sbocciato e ad una nuova stagione di gioia e creatività.

Prepariamoci dunque ad un’estate da guerriera romantica o da ninfa post-moderna, con questo mood poliedrico, che non vedremo solo confinato alle riviste più patinate, ma che certamente contaminerà anche le proposte dei marchi più pop e accessibili a tutte noi.

Foto di Cesare Paciotti

 


Vedi altri articoli su: Scarpe |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *