Espadrillas 2013

Sono tornate di moda...di cosa stiamo parlando? Delle espadrillas naturlamente! Vieni a scoprire i modelli che fanno più tendenza per l'estate 2013

A bordo piscina, in spiaggia al pomeriggio per un aperitivo  o in barca con gli amici, le espadrillas sono le calzature estive per eccellenza, per chi non ama le infradito ma non vuole una scarpa troppo chiusa che magari faccia sudare il piede in estate, questo modello di calzatura mette d’accordo proprio tutti.

W la Spagna

Questo modello di calzatura che ricorda un mocassino, è nato in Spagna, precisamente nel cuore della costa basca. I pescatori spagnoli le indossavano poiché erano comode e leggere e si adattavano perfettamente alla vita da mare. Ancora oggi le espadrillas ricordano, per la loro forma e il tessuto in tela, l’origine popolare. Il nome espadrillas deriva dalla lingua catalana e il termine espardenya veniva usato per indicare un’erba molto resistente usata per fare la corda che compone l’inconfondibile suola delle espadrillas. La parte superiore è generalmente in cotone per poter essere un espadrilla doc!

La storia delle espadrillas

Arrivate da noi negli anni Ottanta, le espadrillas sono sempre state sinonimo di scarpa casual ma confortevole, per questo tutti in quegli anni ne possedevano almeno un paio o anche di più visto la grande varietà di colori in cui si trovavano. Tutti i grandi artisti le hanno calzate ai loro piedi, da artisti a scrittori spagnoli importantissimi e anche icone sexy come Brigitte Bardot  o Grace Kelly sceglievano queste scarpe perfette in estate ma abbastanza fresche da poter essere portate anche con il grande caldo in città.

La casa fondatrice delle espadrillas  quella della famiglia Castañer che nel 1927 a Barcellona contribuirono alla nascita della famosa scarpa in canvas. Negli anni si sono avvalsi di numerose collaborazioni con i più grandi brands della moda internazionale che, con le loro collezioni, hanno reso le più celebri calzature spagnole un vero must have abbinabile a qualsiasilook!

Nacque così una vera e propria espadrillas mania che continua ancora oggi, infatti lo stile  senza tempo bohemian chic di questo tipo di calzatura affascina ancora sia donne che uomini.

 

Scarpe economiche

Nel corso degli anni, le espadrillas hanno subito un’evoluzione grazie alle grande maison di moda, da Chanel a Marc Jacobs, passando per Christian Louboutin a Miuccia Prada, che ne hanno fatto un capo di punta delle loro collezioni.

Da sempre considerate come delle scarpe unisex e cheap, quindi piuttosto economiche, oggi sono tornate di moda e esistono in vari modelli rivisitati: quelli con zeppa, alcune superano i 15 centimetri di altezza, o modello schiava per la donna o il modello derby per l’uomo.  Col tempo si sono aggiunti anche nuovi tessuti e colori, come il cotone, il lino, la seta in colori sempre più vivaci e stampe diverse.

Le scarpe dell’estate

Se negli anni passati erano sinonimo di sciatteria, le espadrillas si sono imposte come l’accessorio estivo più venduto, per questo sono immancabili anche nelle collezioni primavera-estate 2013. Cosa c’è di meglio che calzare un paio di scarpe confortevoli pur restando una modaiola doc?

Summer shoes per eccellenza, grazie alla comodità e la sensazione di freschezza, non passano mai di moda e ci permettono di poter fare delle lunghe passeggiate con l’arrivo della bella stagione e abbinarle a qualsiasi outfit, che sia un leggero vestito di lino o canotta e shorts.

 

Estate 2013

 

La nuova moda di stagione accoglie dunque il ritorno di questa tendenza, vediamo cosa ci propongono le marche più famose per l’estate 2013.

Ce n’è per tutti i gusti: il famoso marchio http://www.manebigroup.com propone 9 modelli che prendono il nome dalle nove località che influenzano lo stile del marchio: Panarea,St.Tropez,Dakar,La Havana, Hamptons, Antigua e Capri. I colori sono bellissimi e intensi: dal verde giungla, al rosso porpora o gli evergreen come il blu navy, il verde militare in voga quest’anno e per finire il bianco naturale da abbinare ai jeanse perché no anche ad un bel vestitino per una cena o un party! La produzione artigianale è enfatizzata dall’uso di nuovi tessuti come cotona e spiga. Troviamo inoltre i modelli in camoscio con ricami divertenti, dal teschio al cornetto napoletano. Un mix  perfetto di stile, comodità e flessibilità!

Anche grandi nomi dell’alta moda, come Valentino e Chanel, hanno ceduto al fascino di questa calzatura senza tempo. I due grandi nomi della haute couture propongono il modello flat in chiave elegante e chic.

Valentino, per la capsule collection Resort 2013, tinge questa calzatura di rosa e la veste di ricami romantici in stile pizzo sangallo, ideali per un picnic primaverile. Chanel, invece, le propone nel classico tessuto di canvas ma nelle varianti bicolore e con il ricamo delle due famosi iniziali della maison francese.

Per le fashion victim Christian Louboutin  così come Missoni, hanno pensato a modelli con zeppe altissime, alte 12 cm e con cinturino attorno alla caviglia…espadrillas si ma anche sexy! Il modello flat Louboutin è un’esplosione di colori, dall’arancione alle righe, sempre con il simbolo della corona e le iniziali del celebre shoes designer.

Siamo sicure che dopo aver dato uno sguardo alla collezione di espadrillas per la prima estate anche voi non saprete più farne a meno delle it shoes del momento!


Vedi altri articoli su: Scarpe |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *