All’asta il tutù di Carrie Bradshaw: ecco dove e quando

12/01/2024

Appassionate di Sex and The City a rapporto: ricordate il mitico tutù che Carrie Bradshaw sfoggia nella famosa serie tv? Ebbene, nei prossimi giorni potreste entrarne in possesso. Infatti, verrà battuto nel corso dell’asta “Unstoppable: Signature Styles of Iconic Women in Fashion” di Julien’s, il 18 gennaio, a Beverly Hills. Non sarà l’unico abito in vendita.

Quanto vale il tutù di Carrie Bradshaw

Il tutù di Carrie Bradshaw, indossato dall’attrice Sarah Jessica Parker nei titoli di testa della serie tv, ha una base d’asta tra gli 8mila e i 12mila dollari. La gonna in tulle bianco ostrica, caratterizzata da una cintura in raso, è diventata un pezzo iconico, che in tante le hanno invidiato e copiato per tutta la durata della serie, dal 1997 al 2004.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Julien’s Auctions (@juliens_auctions)

All’asta anche il “newspaper dress”

Insieme al mitico tutù, verrà messo all’incanto anche un altro abito indossato dalla giornalista più glamour del mondo. Si tratta del famigerato newspaper dress di Christian Dior, indossato nell’episodio della terza stagione What Goes Around Comes Around. In quella puntata, Carrie Bradshaw incontra Natasha (Bridget Moynahan) per scusarsi per avere avuto una relazione con Big (Christopher North), ponendo così fine al matrimonio.


Leggi anche: Carrie Bradshaw, su TikTok spopola il trend “Sex and the City”

Indimenticabile la frase finale rivolta da Natasha a Carrie, che la lascia senza parole e tremante nel suo vestito: “Mi dispiace che tu abbia sentito il bisogno di venire qui. Non solo hai rovinato il mio matrimonio, hai rovinato anche il mio pranzo”. Si stima che anche l’abito di carta da giornale Dior possa essere venduto a un prezzo tra gli 8mila e i 12mila dollari.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Julien’s Auctions (@juliens_auctions)

Non solo Carrie Bradshaw: gli altri vestiti all’asta

Lo stile caratteristico di Sex and the City ha trasformato Sarah Jessica Parker e le sue co-protagoniste, Cynthia Nixon, Kristin Davis e Kim Cattrall, in fonte di ispirazione fashion globali. L’obiettivo della casa d’aste Julien è quello di riportare in vita i momenti iconici della cultura pop attraverso manufatti iconici e collezioni uniche nel loro genere.

Tra gli altri oggetti messi all’asta ci sono un vestito da cocktail in velluto by Catherine Walker indossato dalla principessa Diana, un vestito sfoggiato da Audrey Hepburn e un abito indossato da Elizabeth Taylor.

E poi ancora: l’abito Louis Verdad indossato da Paris Hilton sulla copertina dell’album Paris nel 2006; i jeans scintillanti di Cher; l’outfit Givenchy che Grace Kelly sfoggiava quando incontrò il presidente John F. Kennedy e Jackie Kennedy nel 1961. C’è da scommetterci: le fashion addict di tutto il mondo se li contenderanno a suon di rilanci.

Foto copertina: Credit Agenzia Fotogramma