Moda

Accessori autunno-inverno 2014: una stagione regale

Tendenze accessori autunno inverno 2013. La proposta di Chanel, Cavalli, D&G, Zara e Mango è unica: pietre e cristalli, luce e magia per sentirsi delle vere regine

“Ehi chi ti credi di essere, la regina di Saba?”, credo che fossero proprio queste le parole con cui, nel film Pomi d’ottone e manici di scopa, una vecchia megera delle bancarelle di Portobello Road riprendeva una ragazzina per essersi “addobbata” con regali, maestosi e sbrilluccicanti gioielli di ogni tipo. Ebbene, con una mia certa soddisfazione, credo anche che, finalmente, la ragazzina verrà “vendicata” dalle tendenze autunno-inverno 2014 per cui orecchini – compresi gli ear cuff – e collane saranno regali, maestosi e sbrilluccicanti.

Lo dicono Chanel, Balmain, Armani, rincara la dose Roberto Cavalli, alzano la voce Dolce & Gabbana, Ralph Lauren, Blugirl, Tory Burch e la vecchia megera si fa piccola piccola perché per quest’inverno fare la regina è concesso e ce n’è per tutte le tasche e per tutti i gusti.

Chanel e Dolce & Gabbana

Le regine di Chanel sono longobarde e si fregiano di grandi spille e medaglioni a forma di croce. Un’intera parure che comprende anello e manchette in metallo smaltato e ornato da pietre in pasta di vetro. Oggetti che riportano a un mondo fatto di cavalieri e dame, tuttavia difficili da strappare dalle grinfie di quel drago che è il prezzo (1190 € la collana, 790 € la spilla).

Le sovrane di Dolce & Gabbana sono ricche di suggestioni del sud Italia e solenni orecchini a croce pendono dorati a incorniciare i loro volti. L’oro, il nero di rotondi zaffiri e il colore di pietre smaltate si contrastano donando a questi gioielli forza e armonia.

Tory Burch e Roberto Cavalli

Ispirati all’Art Nuveau sono i monili delle imperatrici di Burch e Cavalli, sono infatti le linee curve, gli insetti e altri animali degni di un bestiario a caratterizzare le loro collezioni.

L’etichetta americana propone orecchini in pietre dure custodite da libellule dorate, collane a medaglione a forma di trifoglio, il tutto sui meravigliosi toni del blu cobalto, verde e viola frutti di bosco. Cavalli introduce sinuosi serpenti per collane e bracciali, originalissimi ear cuff e anelli floreali, il tutto realizzato con metallo smaltato e swarosky, oggetti di lusso per sentirsi quasi una maestà elfica.

Zara, Mango e &Other Stories

Più abbordabili e da vere principesse i girocollo di Zara: in cristalli montati a fiore semplici o colorati d’azzurro sono l’accessorio ideale per rendere di gran classe anche un semplice top nero. Più rock, ma sempre eleganti e sontuose, le proposte di Mango che gioca con cristalli a goccia e pietre nere. Un’ultima meraviglia? L’anello fiore di &Other Stories perché alla fine quella di Cenerentola non è una favola…



Reggiseno in vista, quando è glamour e quando no
Intimo

Reggiseno in vista, quando è glamour e quando no

Torna di moda il lattice: dal tailleur, ai vestiti
Abbigliamento

Torna di moda il lattice: dal tailleur ai vestiti

Come mi vesto per un colloquio di lavoro online
Cosa mi metto

Come mi vesto per un colloquio di lavoro on line?

Guida alle taglie scarpe
Scarpe

Guida alle taglie scarpe

Taglie forti, consigli di stile
Cosa mi metto

Taglie forti, consigli di stile

Back to school, come vestirsi il primo giorno di scuola
Cosa mi metto

Back to school, come vestirsi il primo giorno di scuola

Wrap dress perchè non deve mancare nel tuo armadio l'abito a portafoglio
Abbigliamento

Wrap dress: perché non deve mancare nel tuo armadio l’abito a portafoglio

Shorts estate 2020, per look casual e sbarazzino
Abbigliamento

Shorts estate 2020, per look casual e sbarazzino

Reggiseno in vista, quando è glamour e quando no
Intimo

Reggiseno in vista, quando è glamour e quando no

Audace, malizioso, sensuale, estremamente cool: il reggiseno in vista quando è glamour e quando no? Il reggiseno diventa parte integrante del look.

Leggi di più