sfila alla London Fashion Week spring/summer 2014

Abiti in fiore per la primavera-estate 2014 di Matthew Williamson

Alla London Fashion Week lo stilista propone abiti sartoriali dai tagli anni Sessanta in tonalità calde e accese

Matthew Williamson ha scelto la prestigiosa location della Galleria Saatchi di arte contemporanea di Londra per presentare la propria collezione primavera/estate 2014 in occasione della London Fashion Week. Lo stilista noto per il sapiente uso di colori e stampe sulle proprie creazioni poteva forse essere da meno anche in questa collezione? Che domanda, assolutamente no!

Fiori, petali e stampe botaniche

Abiti e completi dalle tinte colorate e stampe floreali con dettagli trasparenti hanno per un attimo fatto dimenticare ai presenti il clima piovoso della capitale inglese, immersi così in un’atmosfera di calda estate con deliziosi look dai colori caldi. Capi strutturati nelle palette del rosa, arancione, blu, giallo, nero e bianco vengono indossati da modelle il cui incarnato sembra baciato dal sole in uno show che ha fatto impazzire Paloma Faith e Sienna Miller, fan dello stilista sedute in prima fila a godersi l’evento.

Pezzo forte e leit motiv della collezione spring/summer 2014 di Matthew Williamson è la costante presenza di fiori, petali, stampe botaniche e dettagli ricamati a mano che si alternano a capi a tinta unita come il completo arancione con pantaloni abbinato a una camicia multicolor con motivi a fiori e collo stretto. E ancora caftani, pantaloni attillati, jeans skinny, top e bluse gialle e trasparenti abbinate a gonne arancioni, camicie caste dalle linee semplici dalle tinte forti accompagnate da gonne multicolore e dettagli della natura. Insomma, sembra proprio che l’estate sia già arrivata alla Galleria Saatchi di Londra. Morbidi abiti lunghi fino ai piedi proposti nelle tonalità del blu e del nero in tessuto trasparente che lascia intravedere top e culotte a vita alta sfilano insieme a pantaloni verde acido abbinati a camicie e giacche (con inserti floreali) color giallo limone, tubini corti al ginocchio senza maniche che sembrano uscire direttamente dagli anni Sessanta, cinture color block, mentre ampie gonne accompagnano sinuose le falcate delle modelle; twin set, completi, righe e fiocchi.


La donna della prossima primavera/estate by Matthew Williamson è estremamente romantica e classica, ama gli abiti sartoriali, i colori accesi, le linee e le forme semplici con una palese ispirazione vintage-chic. Oltre al tripudio di fiori e petali, presenti sia come inserto che come stampa sugli abiti, anche in questa collezione torna un segno contraddistintivo della moda targata Williamson: le farfalle, immancabili in ogni primavera/estate che si rispetti. Ecco dunque questi delicati animali svolazzare e posarsi su vestiti, camicie e persino fibbie di cinture colorate creando un allegro effetto color block.



Non avete ancora una gonna in pelle? Prendetela ora!
Abbigliamento

Non avete ancora una gonna in pelle? Prendetela ora!

Second-hand fashion tutti i benefici
Abbigliamento

Second-hand fashion tutti i benefici

Il colore lavanda sarà il colore dell'inverno
Abbigliamento

Il colore lavanda sarà il colore dell’inverno

Abbigliamento

Quali colori indosseremo nell’autunno inverno 2019/2020?

Scarpe autunno 2019: tutte le tendenze
Scarpe

Scarpe autunno 2019: tutte le tendenze

Abbigliamento

5 look da sfoggiare in autunno

Abbigliamento

Coprire le gambe ma non troppo: i modelli delle gonne di tendenza

Blazer, i modelli più belli dell'autunno
Abbigliamento

Blazer: i modelli più belli dell’autunno

Eleganza e praticità, lo chemisier mette d'accordo tutte
Abbigliamento

Eleganza e praticità, lo chemisier mette d’accordo tutte

Rappresenta una fusione tra la camicia maschile e un abito femminile, lo chemisier è il capo passepartout e must have che mette d’accordo tutte.

Leggi di più