Unghie sposa: 5 nail art e smalti per il grande giorno

Al momento dello scambio dell’anello ci saranno altre protagoniste oltre la fede: le mani. Obbligatorio che siano splendide e all’altezza del magico momento!

Unghie sposa: 5 nail art e smalti per il grande giorno
Unghie sposa: 5 nail art e smalti per il grande giorno

Le unghie della sposa saranno molto visibili nelle foto che celebrano lo scambio dell’anello. La nail art e lo smalto scelto, dovranno essere impeccabili. Ma come essere certe di non sbagliare?

Innanzitutto è necessario ricordarsi che la protagonista di questo magico momento deve rimanere la fede. Quindi la nail art scelta non dev’essere eccessiva, altrimenti rischia di rubare la scena all’anello e magari risultare un pugno in un occhio nella foto.

Stile della Nail Art

Per quanto riguarda lo stile, la scelta è alquanto semplice: saranno un complemento ben assortito dell’abito della sposa.

Colore dello Smalto

Se si sta organizzando un matrimonio classico allora meglio scegliere una linea altrettanto classica: quel giorno il protagonista deve essere l’anello l’anello, non le unghie.

I toni saranno quelli pastello o nude. Si potrà scegliere tra uno smalto lucido, color carne, rosa antico, rosa cipria o bianco.

Forma dell’Unghia

Corte, quadrate o a mandorla: l’importante che  le unghie non siano eccessivamente lunghe o palesemente finte!

Unghie sposa: 5 nail art e smalti per il grande giorno
Unghie sposa: 5 nail art e smalti per il grande giorno

5 Nail Art delicate e sofisticate per il grande giorno.

1. French Manicure

Tra le proposte più amate dalle spose c’è da sempre la french manicure, che può essere realizzata in modo classico, ossia con lo smalto color carne alla base, con la punta bianca, o semplicemente uno smalto lucido sul corpo dell’unghia. La caratteristica principale rimane comunque la punta bianca. Se si vuole dare un pizzico di personalità e allontanarsi dalle proposte classiche si può prevedere una punta di un colore diverso dal bianco.

I Nail Artist propongono anche altri due tipi di French Manicure, molto eleganti e perfetti per le spose, se si rimane sui colori tenui o pastello.

2. “Baby boomer”

Questa versione è una bellissima variante della french manicure, baby boomer o anche french sfumata,  in cui  il cambio di tonalità del colore dell’unghia, non si ottiene con una linea marcata e netta.

Infatti la nail art in colori tenui, come quelli già proposti, presenta delle delicate sfumature graduali, magari ascendenti, dalla tonalità più scura alla più chiara.

3. “SideWay”

Altra variante della French manicure, perfetta per una nail art da sposa è la “sideway” , in cui il motivo colorato si trova a lato dell’unghia: potrebbe essere una elegante mezza luna dalle dimensioni non eccessive.

4. Glitter

La nail art da sposa può presentare anche brillantini scintillanti. Tutte le versioni già proposte possono essere impreziosite da brillantini o glitter. Ovviamente sono da evitare gli eccessi, ma il vostro nail Artist saprà dosarli sapientemente.

I brillantini sono spesso i protagonisti dello stile Coachella. Di certo una sposa non potrà scegliere una Nail Art con i disegni coachella perché sarebbero eccessivi, ma lo stile potrete essere richiamato dai brillantini.

5. Lo Smalto Rosso

E il rosso? Per quanto riguarda questo colore, fino a poco tempo fa completamente bandito, quest’anno fa capolino nelle proposte dei make up artist, ma meglio se associato ad un matrimonio informale 

Commenti