Trucco sposa invernale: le tendenze dal mondo beauty

Hai deciso di sposarti in inverno ma non sai quali colori sono più adatti per il tuo make up? Ecco tanti consigli per essere perfetta il giorno più bello della tua vita!

Trucco sposa invernale 2018 - 2019
Trucco sposa invernale 2018 - 2019

La stagione dei matrimoni più diffusa è quella estiva, quella meno utilizzata è quella fredda, ovvero l’inverno.

In realtà i matrimoni invernali sono tra i più belli, per i colori, l’atmosfera di gioia che si respira nell’aria, la magia della festa natalizia, tutti elementi che rendono questo evento unico e indimenticabile.

La costante fissa in tutti i matrimoni, indifferentemente dal periodo scelto, è la bellezza della sposa.

Una bellezza totalitaria, che cura tutti i dettagli, non solo il make up ma anche la luminosità della pelle, le sopracciglia, le unghie e tutto ciò che riguarda il “beauty bride” ovvero la bellezza della sposa.

Linee guida trucco sposa d’inverno

Il make-up della sposa invernale deve essere, in generale, definito e visibile, questo perché la luce della stagione fredda non è dinamica come invece lo è in estate, di conseguenza è necessario che venga ricreata.

Ad esempio bisognerebbe preferire toni tendenti al malva o al lilla che danno appunto luminosità alla pelle al contrario dei rosati e pescati, che invece appesantiscono lo sguardo e ingrigiscono l’incarnato.

Se non volete assolutamente rinunciare al nude look allora è necessario rendere luminoso lo sguardo, ad esempio attraverso un bagliore gold dato da un ombretto in polvere metal esclusivamente nella zona centrale della palpebra.

Sempre per gli occhi, il flash di luce si ottiene dalla classica virgola dell’eye-liner, tornata con prepotenza di gran moda per questo 2018/2019. Il suo colore nero, l’effetto quasi bagnato all’insegna del lustre e del vinilico completano il look della sposa fashion inverno 2018/2019

prova trucco prima delle nozze

Se si desidera rimodellare l’occhio e aggiungere intensità allo sguardo il cut create, ovvero il tratto di matita sopra la piega palpebrale dell’occhio, risulta perfetto per questo scopo.

Gli strumenti necessari sono una matita color caramello, con cui si traccerà la linea, e il kajal ben sfumato, per definire bene l’angolo esterno dell’occhio.

Tutto il maquillage della sposa punta quindi a valorizzare occhi e labbra. Non potevano pertanto mancare le ciglia finte e la matita per il contorno labbra un po’ più intensa del rossetto.

I Colori del Make up

La tonalità del fondotinta dovrà essere più chiara rispetto a quella utilizzata di solito . Se non desiderate il nude look allora prediligete i toni più decisi e pieni come il lilla, il fucsia, il malva, che danno brillantezza all’incarnato un po’ pallido e provato, evitando i colori neutri più rosati che invece tendono ad esaltare la pesantezza dello sguardo e la “stanchezza” dell’inverno.

Le labbra per le spose più seducenti potranno essere rosse, simbolo di femminilità o color ciliegia, ma anche , fucsia e arancio. Tonalità tendenti al marrone e molto vicine all’incarnato, per quelle che invece hanno già labbra ben definite e amano il trucco più naturale.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *