Scarpe Sposa

Cambio scarpe sposa: quando farlo e quali modelli scegliere

Idee e consigli sui tempi giusti e sui modelli perfetti per essere comode e originali anche nel giorno delle Nozze!

Tutte le spose quando immaginano il proprio ingresso lo sognano con scarpe magnifiche, con tacco alto che slancino e diano sicurezza all’andatura. Purtroppo però è raro trovare delle calzature che riescano a far star bene la festeggiata  per tutta la durata delle Nozze, persino Cenerentola ne perse una dopo le danze!

Il galateo vieta assolutamente alla Sposa di camminare scalza neanche se si è sulla spiaggia… cosa fare quindi al momento della festa? Le opzioni sono due: o soffrire per tutta la durata del Matrimonio perché si indossano scarpe bellissime ma scomode o pensare ad un paio alternativo.

Il Cambio delle scarpe

Quando si decide si fare questo passaggio è importante considerare tutto il proprio “guardaroba nuziale”, soprattutto l’abito. Non si possono infatti indossare scarpe bassissime sotto un vestito pensato per un tacco 12, il risultato sarebbe un disastro. È bene  quindi prevedere questo momento o acquistando un altro wedding dress adatto per la festa, oppure chiedendo la collaborazione dell’atelier o della sarta che sapranno di certo consigliare non solo una lunghezza intermedia ma anche una soluzione ottimale. Se invece si sceglie un abito corto il problema è solo lo “stile”. La sposa deve essere sempre bellissima e le scarpe, che siano il primo o il secondo paio devono essere sempre all’altezza!

Quando farlo

Di sicuro il momento più opportuno è l’inizio della festa, mai prima! È importante riuscire ad essere tempestivi e veloci perché il rispetto dei tempi è la chiave per avere nozze perfette. Se si decide di fare anche il cambio d’abito, forse è più opportuno chiedere la collaborazione di qualcuno, una damigella o la wedding planner che ha aiutato per l’organizzazione, poiché sarà necessario un piccolo ritocco al make up e all’acconciatura. È fondamentale che la location abbia riservato uno spazio esclusivo agli sposi dove potersi cambiare e rimettersi in ordine.

Quali modelli

In base all’obiettivo che ci si pone, i modelli da scegliere e indossare sono tantissimi, dalle classiche ballerine, comode ma anche belle soprattutto se di Aruna Seth, alle zeppe sempre di moda e anche confortevoli.

Oltre alla comodità l’esigenza e il desiderio di una sposa che vuole fare il cambio scarpe è l’originalità. Si vedono sempre più spesso spose che indossano sneakers, converse, infradito o Ugg in pelliccia, calzature belle e originali. Anche le case di moda stanno realizzando modelli pensati esclusivamente alle spose. Bianchi e con strass sfiziosi e allo stesso tempo sofisticati e perfetti per questo tipo di occasione.

Sfoglia la nostra ricca gallery e scegli il modello comodo e originale per il tuo Matrimonio Meraviglioso.


Vedi Anche


Ti potrebbe interessare anche

Ballerine e kitten heels: il trend delle scarpe da sposa basse.
Scarpe da sposa

Ballerine e kitten heels: il trend delle scarpe da sposa basse

bridal sneakers glitter
Scarpe da sposa

Sneakers da sposa: per le spose che non rinunciano al confort

scarpe sposa low cost
Scarpe da sposa

Scarpe da sposa low cost

Tendenze moda 2019: scarpe da sposa basse
Scarpe da sposa

Tendenze moda 2019: scarpe da sposa basse

Scarpe sposa: le tendenze 2019
Scarpe da sposa

Scarpe sposa: le tendenze 2019

Scarpe da sposa colorate
Scarpe da sposa

Scarpe da sposa colorate

Loriblu sandalo gioiello
Scarpe da sposa

Scarpe sposa: tendenze colore argento e avorio

Andrea Iommi scarpe da sposa
Scarpe da sposa

Scarpe da sposa: comode, basse ma… bellissime

Coachella
Abiti da sposa

L’abito da sposa perfetto per un matrimonio in stile Coachella

Tessuto, modello e colore sono i tre elementi da studiare per avere l’abito Coachella dei tuoi sogni. Ecco i dettagli!

Leggi di più