Le Spose di Giò, collezione 2014

Ad ogni sposa il suo stile con gli abiti de Le Spose di Giò per il giorno più bello

Tulle e pizzo e aria romantica per l'abito Spose di Giò 2014.
Tulle e pizzo e aria romantica per l'abito Spose di Giò 2014.
  • Tulle e pizzo e aria romantica per l'abito Spose di Giò 2014.
  • Tulle e pizzo e aria romantica per l'abito Spose di Giò 2014
  • Semplice con brio l'abito Spose di Giò 2014
  • Leggiadria e allure sofisticato per questo modello di Spose di Giò 2014
  • Dettagli per spose moderne: tasce e scollo a V nel modello Spose di Giò 2014
  • Un classico sempre attuale di Le spose di Giò: il collo a barchetta
  • Abito fasciante di Le Spose di Giò 2014
  • Linea straordinariamente delicata per questo abito Le spose di Giò 2014.
  • Aria vintage per questo modello Le Spose di Giò 2014
  • Allure romantica e d'altri tempi per questo modello di Le spose di Giò. Collezione 2014.
  • Linea semplice e sofisticata per l'abito Spose di Giò 2014
  • Dettagli preziosi per l'abito Spose di Giò 2014
  • Abito Spose di Giò 2014. Scollo a barchetta e tulle delicato.
  • Linea essenziale ed elegante per l'abito Spose di Giò collezione 2014
  • Mood romantico per l'abito Spose di Giò collezione 2014
  • Abito Spose di Giò. Collezione 2014.
  • Linea scivolata e raffinata per l'abito Spose di Giò 2014
  • Abito Spose di Giò 2014 con maniche gioiello.
  • Abito Spose di Giò 2014 con pizzi e ricami.
  • Aria romantica per l'abito Spose di Giò 2014.
  • Forme importanti per l'abito Spose di Giò 2014
  • Una delle nuove proposte di Le spose di Giò 2014.

Con la sua nuova “Collezione 2014 Preview” la nota casa di moda monzese fondata dalle sorelle Giovanna e Marisa De Capitani, che da decenni propone con successo un’idea di sposa “raffinata e autentica”, segue in parte il trend della stagione di cui vi abbiamo già parlato qui, optando per modelli dal mood romantico e dalle linee armoniche ed essenziali. È un romanticismo in chiave moderna, quello de Le Spose di Giò, che coniuga felicemente classe e unicità, ricercatezza e naturalezza come già visto nella collezione 2013.

Ode alla spontaneità

Naturalezza è proprio l’attributo che salta all’occhio osservando la nuova collezione, che rivela un mix eterogeneo di stili, tutti accomunati da un’eleganza esclusiva ma mai affettata. A farla da padrone sono leggerezza, grazia e purezza delle forme, grazie all’utilizzo di tessuti pregiati e dalla seducente resa visiva e tattile, come organza di seta, chiffon, taffetà e tulle. Il bianco resta il colore prediletto da Le Spose di Giò, ma a questo si aggiunge anche il rosa pallido, con tutta la sua carica soave e ammaliante.

Abiti corti

Come di consueto, anche questa nuova collezione si rivolge a una femminilità a 360 gradi, permettendo a ciascuna sposa di trovare il modello più adatto al suo gusto estetico ma soprattutto al suo fisico, così da valorizzare al meglio la sua peculiare bellezza. Chi predilige un tocco unconventional può senza dubbio propendere per i sofisticati tagli asimmetrici o per gli abiti corti a tubino, impreziositi da incantevoli ricami e strascichi.

Abiti lunghi

Quelle spose che invece si sentono più vicine al modello “principesco”, resteranno affascinate dagli abiti lunghi contraddistinti da gonne ampie e vaporose, con scollo a cuore o a barchetta impreziosito da delicati inserti di pizzo trasparente sul davanti o sulla schiena.

Semplicità e cura sartoriale in primo piano

A prevalere sono in particolare i modelli che fasciano il punto vita con seducente naturalezza, strascichi misurati e gonne non abbondanti, che cadono leggere e fluttuanti seguendo delicatamente la silhouette, dove charme e originalità sono esemplarmente espressi da quella impeccabile cura sartoriale e dall’attenzione ai dettagli che sono il punto di forza della maison.


Vedi altri articoli su: Abiti da sposa |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *