Come creare simpatici photo booth per il tuo matrimonio

Segui questo semplice tutorial per creare dei photo booth personalizzati per il giorno del tuo matrimonio.

Se il giorno del tuo matrimonio vuoi coinvolgere gli invitati in momenti di puro divertimento, i photo boot sono proprio quello di cui hai bisogno. Con questi semplici gadget, infatti, potrai scatenare la fantasia di amici e parenti e creare dei ricordi molto originali. Il funzionamento è semplice. Basta preparare alcuni oggetti spiritosi, come baffi finti o cravattini eccentrici, e usarli di fronte ad una macchina fotografica. Puoi decidere se usarne una istantanea o riservarti la sorpresa di sviluppare il rullino in un secondo momento. Il divertimento è garantito!

Materiale occorrente (Fig. 1)

  • Fogli di carta colorata in formato A4
  • Stecchini di legno (30/40 cm di lunghezza)
  • Matita
  • Colla
  • Foratore a forma di cuore
  • Forbici
  • Colla

Procedimento

Prendete uno dei cartoncini colorati e disegnate un fiocco. Lo faremo diventare un cravattino, quindi la sagoma dovrebbe essere abbastanza grande, quasi da occupare la metà di un foglio A4 (Fig. 2).

Ritagliate il fiocco e usatelo per disegnare altre sagome identiche (Fig. 3) tenendo presente che per creare un solo cravattino servono due fiocchi.

Prendete una sagoma e uno stecchino di legno. Posizionate la punta al centro del fiocco avendo cura di non farla fuoriuscire dal cartoncino e fissatela con la colla a caldo (Fig. 4). Prendete successivamente un’altra sagoma e incollatela sopra con la colla stick (Fig. 5).

Per decorare il cravattino prendete un altro foglio colorato e un foratore che, in questo caso, abbiamo scelto a forma di cuore. Create una serie di cuoricini (Fig. 6) e incollateli sul vostro cravattino (Fig. 7). Il primo gadget è pronto per essere utilizzato!

Per allestire un set e creare i photo booth non servono regole precise. Via libera alla vostra fantasia e ai soggetti che più preferite. Fra i più realizzati (e semplici) ci sono anche le finte labbra rosse, tipicamente femminili, e i finti baffi. Il procedimento per crearli è lo stesso del cravattino e il risultato vi lascerà sicuramente soddisfatte (Fig. 8).


Vedi altri articoli su: Décor e Fai da te |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *