Le 83 spiagge italiane a misura di bimbo

La mappa pediatrica delle località di mare dove i bimbi, ma anche mamma e papà, saranno tranquilli e rilassati. E' stata stilata da 147 pediatri

Mamma e bimba al mare
Mamma e bimba al mare
  • Mamma e bimba al mare
  • Alghero (Sardegna)
  • Cefalù (Siciilia)
  • Follonica (Toscana)
  • Follonica (Toscana)
  • Papà e bimba al mare
  • Poetto (Sardegna)
  • Praia a Mare (Calabria)
  • Salento (Puglia)
  • San Felice Circeo (Lazio)
  • Soverato (Calabria)
  • Sperlonga (Lazio)
  • Vieste (Puglia)
  • Vieste (Puglia)
  • Alghero (Sardegna)
Spiagge italiane a misura di bimbi. Sono 83, individuate da ben 147 pediatri che di divertimento sicuro per bambini ne sanno qualcosa. Una sorta di mappa pediatrica del mare per i piccoli che abbiano al massimo 6 anni, i luoghi dove l’acqua sia pulita e bassa vicino alla riva; dove ci sia sabbia in quantità per castelli, torri e piste per le biglie; dove la presenza costante di bagnini renda i genitori ancora più tranquilli e rilassati; dove siano facilmente raggiungibili bar, gelaterie e altri locali utili per ogni ‘capriccio’ improvviso.

 

Premiate le spiagge del sud

Stravince il sud con la Calabria, la Sicilia e la Sardegna dove, secondo gli esperti, ci sono ben 11 spiagge dove mamma e papà potranno trascorrere ore serene in compagnia dei propri piccolini. Per chi volesse passare le vacanze in quel di Calabria potrà scegliere come meta Bova Marina, Bovalino, Cariati, Cirò Marina-Punta Alice, l’isola di Capo Rizzuto, Mirto Crosia, Nicotera, Praia a Mare, Roccella Jonica, Santa Caterina dello Jonio Marina, Soverato. In Sardegna ci si divertirà al sicuro ad Alghero, Bari Sardo, Cala Domestica, Capo Coda Cavallo, Castelsardo-Ampurias, La Maddalena-Punta Tegge-Spalmatore, Marina di Orosei-Berchida-Bidderosa, Poetto, Quartu Sant’Elena, San Teodoro, Santa Teresa di Gallura. Per chi, invece, preferisse la Sicilia le spiagge per bimbi sono Casuzze-Punta Secca-Caucana, Cefalù, Ispica-Santa Maria del Focallo, Marina di Lipari-Acquacalda-Canneto, Marina di Ragusa, Porto Palo di Menfi, San Vito Lo Capo, Scoglitti, Torretta Granitola, Tre Fontane, Vendicari. Anche la Puglia si difende con Ostuni, Otranto, Rodi Garganico, Vieste, Marina di Pescoluse, Marina di Lizzano, Gallipoli.

 

Il centro Italia si difende bene

Per la Toscana Castiglione della Pescaia, Follonica, Forte dei Marmi, Marina di Grosseto, San Vincenzo,Viareggio. In Abruzzo i pediatri consigliano Giulianova, Montesilvano, Roseto degli Abruzzi, Silvi Marina, Vasto Marina. Non manca la Campania con le spiagge di Centola-Palinuro, Marina di Camerota, Santa Maria di Castellabate, Sapri. Nelle Marche troviamo citate Civitanova Marche, Porto Recanati, Porto San Giorgio, San Benedetto del Tronto, Senigallia. Per la  Basilicata Maratea e Marina di Pisticci. In Emilia Romagna i bimbi giocheranno sicuri sulle spiagge di Bellaria-Igea Marina, Cattolica, Cervia-Milano Marittima-Pinarella, Cesenatico, Riccione. In Friuli Venezia Giulia Grado e Lignano Sabbiadoro. C’è anche il Lazio con Formia, Gaeta, Lido di Latina, Montalto di Castro, Sabaudia, San Felice Circeo e Sperlonga. Infine Lerici in Liguria, Termoli in Molise, Lido di Venezia, Cavallino-Jesolo Pineta e Iesolo in Veneto.

 


Vedi altri articoli su: Consigli per mamme | Viaggi |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *