La ventisettesima settimana di gravidanza

Se sei alla ventisettesima settimana di gravidanza sei entrata nel terzo trimestre, il tuo bambino ha sviluppato tutti e cinque i sensi

mal di teta in gravidanza
Forti mal di testa in questo periodo possono essere il sintomo della preeclampsia

Il bambino

A breve il tuo bambino sarà in grado di utilizzare i suoi cinque sensi. Tatto, gusto, olfatto, vista e udito sono già in grado di mettere in comunicazione il tuo piccolino con quanto lo circonda. Anche la retina sta completando al sua formazione; i suoi occhi sono blu e potrebbero rimanere di questo colore fino a qualche mese dopo la nascita, poi, lentamente, passeranno al loro colore definitivo.

Guarda il video della ventisettesima settimana di gravidanza

La mamma

Sei ufficialmente entrata nel terzo trimestre, la parte più lunga della gravidanza è andata, ma adesso inizia quella più impegnativa dal punto di vista fisico, il tuo bambino cresce e continua a spingere e comprimere tutto quello che ha intorno. Anche la tua pancia diventerà presto molto ingombrante e ti darà problemi a muoverti, ma anche a riposare. Magari guardandoti allo specchio faticherai a riconoscerti, ma non pensare nemmeno per un istante di metterti a dieta in questo momento. I chili che hai preso non sono solo i tuoi, devi considerare anche il peso del bambino e della placenta, un aumento complessivo fino ai 13 chilogrammi è considerato corretto, ma devi valutare anche in base alla tua corporatura ed insieme al medico che ti sta seguendo.

Che cosa devo fare?

Devi bere molto, soprattutto nel periodo estivo, è infatti dimostrato che l’aumento dei parti prematuri durante il periodo estivo è dovuto alla disidratazione della madre. Inoltre tieni costantemente monitorata la tua pressione, un aumento di questa accompagnato da gonfiore dei piedi e delle mani, ad una crescita del peso, a problemi alla vista e forti mal di testa potrebbe essere il sintomo della preeclampsia, un disturbo che potrebbe avere conseguenze anche gravissime sia per la madre che per il bambino.

Vai alla settimana di gravidanza 26

Vai alla settimana di gravidanza 28

Vai all’elenco completo delle settimane di gravidanza


Vedi altri articoli su: Gravidanza | Quale Settimana |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *