I 10 modi più simpatici per annunciare la gravidanza sui social

I 10 modi più simpatici per annunciare la gravidanza sui social

Come fare per dire a parenti e amici di essere in attesa di un bambino? Ecco tutti i consigli per annunciare la gravidanza in modo divertente.

Il mondo social è diventato a tutti gli effetti un sistema di comunicazione di ultima generazione. Se fino a qualche anno fa si tendeva a postare qualcosa relativamente a sensazioni istantanee, oggi si guarda sempre più al lato emozionale anche online. Ecco perciò qualche ottimo suggerimento per annunciare una gravidanza sui social network.

Pubblicare la foto dell’ecografia

Questa è sicuramente una delle scelte migliori e tradizionali. Pubblicare la foto dell’ecografia non potrà che suscitare una serie di reazioni nelle persone che la vedono che saranno pronte a fare gli auguri. Le foto sono senza dubbio una delle scelte migliori in quanto sono tra gli strumenti di comunicazione che hanno più successo sui social network. Mettendola come foto profilo gli auguri arriveranno a valanga proprio perché in tanti avranno modo di vederla. Questa scelta d’altronde è stata quella che ha reso popolare la gravidanza di tante star che hanno così dato l’annuncio online.

Postare la foto del pancino

Probabilmente non c’è nulla di più dolce di vedere una donna in attesa di un bambino. Ecco perché pubblicare la foto del pancino (nel caso lo si voglia annunciare all’inizio della gravidanza) o del pancione non potrà che suscitare emozioni positive nei follower. Si tratta di uno dei metodi più gettonati: un’idea potrebbe anche essere quella di pubblicare una foto al mese con cui tenere aggiornati gli amici su come procede la gravidanza. Ecco perché si potrebbero anche creare degli album di foto dedicati alla gravidanza e in cui aggiungere di volta in volta le immagini.

Scarpine da bambino per annunciare la gravidanza

Per annunciare una gravidanza sui social un’ottima idea potrebbe essere quella di postare una foto che ritragga delle scarpine. Si tratta di una maniera alquanto implicita per ufficializzare l’attesa di un bambino. Un’ottima idea è quella potrebbe essere quella di immortalare le foto di papà, mamma e delle scarpine da neonato. Chiaramente chiunque noti una foto del genere pubblicata sui social non potrà che metterci pochissimo a capire che si sta comunicando l’inizio di una gravidanza.

Pensare al viso del proprio bambino

Qualsiasi persona non appena sa di dover diventare genitore non può che sognare di avere dinanzi già l’immagine del proprio bambino. Ecco perché, per dare l’annuncio ufficiale di una gravidanza si potrebbe pensare alla pubblicazione di una foto col viso del proprio bimbo. Ma come fare se si trova ancora nel pancione? Ci sono siti specifici, come morphthing.com che creano un mix di fisionomie tra mamma e papà che permette di avere un risultato molto credibile. Un giochino carino per lanciare un messaggio importante direttamente tramite i social.

Coinvolgere i nonni

Per una famiglia i pilastri fondamentali non possono che essere i nonni. E proprio loro lo saranno per il nipotino in arrivo a cui saranno pronti a dare affetto e coccole. Chi voglia coinvolgerli per condividere con i propri amici sui social la notizia di una gravidanza potrebbe sfruttare diverse idee. A partire da uno scatto che ritragga una loro immagine e pubblicarla riferendosi a loro come prossimi nonni. Ovviamente ciò potrebbe far vivere delle bellissime emozioni in primis a loro, qualora siano degli utilizzatori dei social network. Questo rientra senza alcun dubbio tra i metodi più dolci per diffondere una notizia così bella ed emozionante.

Una foto con tutti e…tre!

Chi l’ha detto che se il bambino ancora non si vede non possa essere fotografato. Infatti un’ottima idea per annunciare la gravidanza postando una foto alquanto classica e che già molte celebrità hanno usato. Si tratta di quella che ritrae la coppia di prossimi genitori abbracciata o in un atteggiamento di dolcezza. Entrambi devono avere la propria mano sul pancione, come simbolo di protezione e di qualcosa che sta per succedere nel contesto familiare.

Farsi aiutare da futuri fratellini/sorelline

Provare a rendere partecipi di un annuncio social del genere eventuali futuri fratellini o sorelline potrebbe diventare una scelta vincente. Per evitare gelosie, si potrebbe far indossare loro una t-shirt, magari con su scritto qualcosa tipo “Sto per diventare fratello di…” e così via. Un’idea che attirerà senza dubbio il gradimento degli amici e di tutti coloro i quali non potranno rimanere indifferenti dinanzi ad una notizia del genere. Il tutto ricordando che in molti casi essi sono letteralmente ignari di ciò che stanno facendo: ciò vuol dire che dopo qualche anno potrebbero rivedere con un senso di dolcezza diverso quella stessa immagine.

Una foto difficilmente equivocabile

Le persone che vogliano annunciare la gravidanza via social non potranno che desiderare di postare qualcosa che sia in linea con il proprio carattere. I più enigmatici o coloro che vogliano far trasparire la parte simpatica di tutto ciò, potrebbero non avere grossi problemi a scegliere. Un’ottima soluzione potrebbe diventare quella di pubblicare foto con una serie di cibi e scrivere in didascalia qualcosa tipo “Questi saranno i miei prossimi 9 mesi” con riferimento inequivocabile al maggior appetito di una donna in attesa. Una sorta di indovinello la cui soluzione non appare certo impossibile. E a questa non potranno che seguire tantissimi auguri da parte delle persone che maggiormente tengono alla coppia di prossimi genitori.

Un’ottima idea…estiva!

Solo coloro che si trovano al mare potranno scegliere di annunciare la gravidanza in questo modo. Si tratta di una foto diversa da quelle tradizionali e che attirerà le simpatie di tante persone che non riusciranno a fare a meno di apprezzare la stessa. La mamma dovrebbe mettersi in posizione stesa sulla sabbia, coprendo con essa interamente il corpo. La cosa particolare sta nel mettere in risalto il pancione, magari facendo una piccola montagna di sabbia a livello della pancia. Molti avranno notato come Beyoncé qualche tempo fa abbia tratto in inganno i suoi fan con una foto del genere che subito generò discussioni tra i media.

Un video che potrebbe diventare virale

A volte i contenuti che hanno successo sui social diventano virali perché si tratta di media unici. Pensare ad un video con cui annunciare la gravidanza potrebbe rivelarsi un’ottima scelta. Un video girato in time-lapse, per esempio, con tutto ciò che riguarda l’arrivo di un bebè come le emozioni dei genitori. Le alternative non mancano, il tutto ricordandosi sempre di dare quel pizzico di originalità a ciò che si sceglie di pubblicare sui social per dire una cosa così importante.



False mestruazioni in gravidanza, cosa sono e come comportarsi
Gravidanza

False mestruazioni in gravidanza, cosa sono e come comportarsi

Gravidanza e Covid, come affrontare al meglio questo periodo
Gravidanza

Gravidanza e Covid, come affrontare al meglio questo periodo

Connettivite indifferenziata e gravidanza, sintomi e cura
Gravidanza

Connettivite indifferenziata e gravidanza, sintomi e cura

Tacchi alti in gravidanza, meglio evitarli
Gravidanza

Tacchi alti in gravidanza, meglio evitarli?   

Rapporti sessuali in gravidanza, tutto quello che occorre sapere
Gravidanza

Rapporti sessuali in gravidanza, le cose da sapere

Bonding qundo nasce il legame speciale tra mamma e bambino
Gravidanza

Bonding: qundo nasce il legame speciale tra mamma e bambino

Quali trattamenti estetici sono permessi in gravidanza
Gravidanza

Trattamenti estetici in gravidanza, quali sono permessi?

Quale carne posso mangiare in gravidanza
Gravidanza

Quale carne posso mangiare in gravidanza

Festa dei morti, attività e giochi per bambini
Giochi per bambini

Festa dei morti, attività e giochi per bambini   

Ogni anno a fine ottobre puntuale arriva il weekend più spaventoso tra streghe, fantasmi, mostri e scheletri. I bambini attendono Halloween con gioia tra zucche da intagliare, biscotti a forma ragni da assaggiare, feste a tema a cui partecipare. Abbiamo selezionato per voi gli eventi e i passatempi più interessanti.

Leggi di più