Come fare una copertina per neonato

Cucire una copertina da regalare ad un bambino appena nato non è poi così difficile, impariamolo passo passo con un video tutorial

Avete mai pensato di mettervi a cucire per realizzare un regalo artigianale, un pezzo unico da regalare ad un bebè appena arrivato? Certo, come tutti gli oggetti artigianali, soprattutto se realizzati da mani poco esperte, avrà i suoi piccoli difetti, ma sono proprio queste imperfezioni che renderanno l’oggetto un pezzo che non ha eguali in nessun posto.

copertina per neonato: double face

Con il video tutorial di Una Donna potrete realizzare la copertina nei colori e nei tessuti che più vi piacciono; ovviamente, trattandosi di un oggetto destinato ad un neonato ricordatevi di scegliere delle stoffe naturali e non trattate. Un’altra accortezza da avere è quella di non aggiungere bottoni o perline che, staccandosi, potrebbero essere ingerite dal bambino. Con questa copertina abbiamo anche realizzato un pesciolino con il tessuto avanzato, ma abbiamo evitato di mettergli degli occhi appunto per non trasformarlo in un potenziale pericolo.

pesciolino da applicare alla copertina per neonato
Per realizzare il pesciolino dovete fare un disegno su carta sia del corpo che delle pinne e trasferirlo sulla stoffa. Cucite ed imbottite prima le pinne, poi attaccatene una per ogni lato del pesce quindi cucite al rovescio il corpo del pesce lasciando un buco, rivoltatelo ed imbottitelo. Infine cucite il buco rimasto con un punto nascosto.

Non preoccupatevi se avete difficoltà a realizzare le cuciture decorative, la copertina andrà benissimo anche se la lascerete solo con il bordo ed i genitori saranno contentissimi del vostro pensiero.

Io l’ho realizzata in cotone piquet per un investimento complessivo di circa 15 euro e circa un’ora e mezza di lavoro.

Ed ora seguite il video tutorial per realizzare la vostra.

Buon divertimento!


Vedi altri articoli su: Consigli per mamme | Décor e Fai da te |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *