Capire il vissuto dei bambini attraverso l’interpretazione dei loro disegni

Quale genitore, trovandosi tra le mani un disegno del proprio figlio, non ha provato ad interpretarne il significato? Ecco una piccola guida per chi vuole sapere cosa si può capire dai disegni dei bambini

Interpretare i disegni dei bambini

Il disegno nei bambini è uno strumento utilissimo per capire gli stati d’animo, la maturità affettiva, intellettiva e relazionale raggiunta, ed eventualmente attraverso una loro interpretazione anche se sono presenti dei disagi a livello psicologico.

Con il disegno infatti il bambino proietta il suo inconscio e comunica agli adulti quello che sta vivendo, sentendo e come percepisce il mondo che gli ruota attorno.

Capita spesso di vedere negli uffici degli adulti disegni dei loro bambini appesi alle pareti come se fossero dei trofei ed è una cosa bellissima: alcuni sono più colorati di altri, alcuni contengono solo poche linee, alcuni dei minuscoli segni e altri ancora figure ben distinte.

Il disegno è uno strumento di valutazione proiettiva molto usato dagli psicologi soprattutto quelli dell’età evolutiva per capire la personalità del bambino e verificarne il suo equilibrio; molto spesso infatti sono gli stessi disegni che abilmente interpretati da professionisti del settore, purtroppo ci danno anche informazioni molto delicate quali abusi psicologici e violenze fisiche perpetrate magari a scuola o in famiglia.

disegno bamini - famiglia con farfalle e cornice rosa
La famiglia
I disegni a seconda dell’età del bambino si dividono in vari stadi: a 2 anni il bambino produrrà degli scarabocchi elementari (linee, zig zag,ecc), verso i 3 anni il bambino inizia a disegnare delle forme che possiedono un certo grado di organizzazione (cerchi, ovali,croci, triangoli, ecc), mentre verso i 4 anni di età il bambino cerca di unificare le forme ed inizia quello che si chiama “disegno rappresentativo”(ovvero si riusciranno a distinguere animali, figure umane, palazzi,vegetazione, ecc).

Per tutti i disegni sarà importante osservare, il tratto, la disposizione del disegno sul foglio, i colori usati, presenza o meno di un’ambientazione, grado di perfezione del disegno stesso, ecc.

E’ molto interessante scoprire che dando la consegna precisa al bambino di disegnare l’albero o la famiglia o la figura umana o un bambino sotto la pioggia, quello che ne emerge saranno moltissime informazioni come aspetti nascosti relativi al suo sé, come vede la sua famiglia e il suo ruolo all’interno di essa, l’apertura emozionale o la chiusura verso gli altri e tante altri aspetti.

Nello specifico proviamo a descrivere in breve ogni disegno sopra elencato

La famiglia

disegni dei bambini - famiglia
Famiglia con un membro lontano
Con questo disegno il bambino cerca di esprimere le dinamiche familiari , come si colloca e che ruolo ha in famiglia; in base alla vicinanza o la lontananza dai componenti indica se vi è un’interazione positiva o negativa con quest’ultimi; l’omissione di alcuni membri può indicare conflittualità e quindi il suo inconscio rimuove il personaggio stesso; la valorizzazione di un personaggio della famiglia può indicare invece una maggiore interazione con esso, di contro una svalorizzazione di un membro può indicare poca interazione e conflitti non risolti.

L’albero
disegni dei bambini - casa con albero e collina
Casa con albero e collina

Con questo disegno il bambino esprime gli aspetti più nascosti della sua personalità e quello che deve essere osservato è la sua chioma, le sue radici e il tronco; le radici rappresentano l’affettività e danno informazioni sul legame tra madre e bambino; il tronco esprime la percezione e la sicurezza che il bambino ha di sé, mentre  la chioma simboleggia l’apertura verso il mondo, l’adattabilità, la solidarietà e l’amore.

Il bambino sotto la pioggia
disegni bambini - campione di calcio bagnato
La pioggia: il campione di calcio bagnato

Con questo disegno possiamo vedere come il bambino si difende dallo stress e in base a come viene disegnata la pioggia capire se lo stress è lieve o forte; è quindi un disegno che ci può rivelare che meccanismi mette in atto il bambino in una situazione improvvisa.

La figura umana
disegni bambini - principessa con fiocco
La figura umana: principessa con fiocco

Il bambino rappresenta inconsciamente se stesso, quindi un disegno con una figura ben proporzionata e strutturata ci rivela un bambino con una buona percezione del proprio schema corporeo; è importante come il bambino disegna il proprio viso in quanto quest’ultimo ci rivela il grado di relazione e di comunicazione raggiunto dal bambino stesso.


Vedi altri articoli su: Consigli per mamme |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *