X Factor 2013
Lifestyle

X Factor 7 Italia, dai Bootcamp agli Home Visit

Assegnati i giudici alle squadre, questa settimana Home Visit e poi sarà sfida in diretta

“Allora giovedì ore 21.10 Sky Uno HD, che te lo dico a fare” il che significa “X factor, che te lo dico a fare”. In teoria secondo la prassi del che te lo dico a fare non ci sarebbe altro d’aggiungere, ma diciamo che abbiate necessità di una conversazione ready made da sfoggiare in ufficio, in ascensore o alla macchinetta del caffè… ecco, nel caso, alcune informazioni.

X Factor 7 provini: Bootcamp e Home Visit

Mika
Mika
I bootcamp, alias le selezioni, si sono svolte nelle scorse settimane e si è arrivati a una rosa di ventiquattro nomi e all’assegnazione dei capitani delle squadre.

Rullo di tamburi e squilli di trombe il mondo intero sappia che: a Simona Ventura sono andati i Gruppi vocali, a Elio gli Over 25, a Morgan gli Under uomini e dulcis in fundo al sorridentissimo Mika le Under donne.

Giusto perché farebbe poco chic non dirlo, il mondo sappia anche che: la squadra di Mika è già la favorita sia perché il suo sorriso piace davvero un sacco, sia perché le ragazze in questione sembrano davvero sapere le note.

Le selezioni però non sono finite e da ventiquattro, questa settimana, nel corso degli Home Visit, si passerà a dodici. Dodici ugole d’oro pronte per il 26 ottobre (quando andrà in onda la prima diretta), pronte per le sentenze dei giudici e per i commenti dei telespettatori e dei twittatori.

#Xf7 #TopFollower

Eeeee ggià, perché anche quest’anno X Factor ha il suo hashtag e può già fregiarsi di migliaia di utenti che intasano il web mettendo a tema #Xf7. Tanta solerzia, poi, non rimane senza premio ed ecco, sulla pagina web di Sky dedicata al programma, comparire la classifica dei #TopFollower, perché un po’ di visibilità di questi tempi piace a tutti e costa poco.

In generale i commenti su Internet si sprecano, qualcuno polemizza, qualcuno canta “Osanna Osanna”, ma come diceva il caro vecchio Oscar Wilde “Bene o male purché se ne parli” così ci si mette anche Vanity Fair e pagellizza il programma celebrando il buon Mika e -indovinate?- il suo sorriso.

Le categorie: il toto scommesse

Prima di buttare il bicchierino di plastica o di varcare le porte del vostro ascensore il toto scommesse sui dodici eletti è d’obbligo o la conversazione perde di tono. Dopo qualche ascolto e qualche voce di corridoio diciamo pure che: l’ukulele di Violetta piace, il look androgino di Galizia è discutibile ma fa personaggio, i rasta del buon Galluppini alla fine fanno trasandato e perciò non piace alle mamme, meglio quel bravo ragazzo di Michele. Sui gruppi non mi esprimo, ma se saranno Ape Escape io “escape” dal Paese, degli Over che dire: l’occhiale un po’ intellettuale di Fabio è confortante e la voce non malvagia, ma che te lo dico a fare…



Notte di San Lorenzo, storia e tradizione
Cultura

Notte di San Lorenzo, storia e tradizione

Lontano da tutti a contatto con te 5 proposte per una vacanza immersa nella natura
Viaggi

Lontano da tutti a contatto con te: 5 proposte per una vacanza immersa nella natura

Leo sharp, la vera storia del film The Mule
TV

Leo Sharp, la vera storia del film The Mule

Come organizzare un vacanza in camper consigli, mete e itinerari
Viaggi

Come organizzare un vacanza in camper: consigli, mete e itinerari

Cos'è il karma
Cultura

Cos’è il karma?

mia suocera è un mostro
Cultura

Mia suocera è un mostro!

Vacanze 2020 in barca a vela itinerari e organizzazione
Viaggi

Vacanze 2020 in barca a vela: itinerari e organizzazione

Scatole di latta
Attualità

Biscotti Gentilini, da 130 anni la bontà sempre fragrante

orche in Norvegia quando e dove si possono ammirare
Viaggi

Orche in Norvegia: quando e dove si possono ammirare

Voglia di fare qualche avvistamento selvatico e di lasciarvi incantare dalla natura? Ecco tutti i luoghi dove ammirare le orche in Norvegia!

Leggi di più