Tisana rilassante quali sono le erbe rilassanti da infuso

Tisana rilassante: quali sono le erbe rilassanti da infuso

Avete bisogno di scaricare lo stress e sentirvi più rilassate? Scopriamo insieme la tisana rilassante: quali sono le erbe rilassanti da infuso?

Lo stress è uno dei nostri nemici quotidiani, molte di noi soffrono di ansie ed hanno difficoltà a rilassarsi e a dormire sonni tranquilli. Esistono molti rimedi per combattere lo stress ed uno di questi sono le tisane rilassanti. Pensiamo ad una bella tazza fumante che emana un odore di erbe naturali; io mi sento già meglio!

I calmanti naturali sono il rimedio migliore contro l’ansia, la stanchezza e lo stress. Le erbe rilassanti da infuso sono moltissime in natura e portano tanti benefici alla nostra salute psicofisica. Invece che provare subito con medicinali anti-stress o sonniferi, proviamo la tisana rilassante a base di erbe da infuso.

Lo stress quotidiano porta spesso a conseguenze negative come l’insonnia o la tachicardia. Questi disturbi ci rendono di malumore e, a lungo andare, possono essere molto nocivi per la nostra salute. Vediamo quindi insieme come affrontare le ansie e lo stress grazie ad una bella tisana rilassante.

Le migliori tisane rilassanti

Tisane anti-stress o tisane per dormire, è giusto saper scegliere l’infuso adatto in base alle nostre esigente. Esistono molte tisane già pronte in commercio, oppure possiamo anche darci al fai da te ed acquistare le erbe separatamente creando il nostro infuso preferito.

Fra le migliori tisane rilassanti troviamo quelle del brand Valverbe, linea bio che offre tantissimi tipi di infuso. Dalle tisane rilassanti a quelle per il sonno, fino a quelle detox ed energizzanti. Un’altra buonissima marca di infuso è la Yogi Tea, già dal nome sappiamo che una bella tisana dopo lo Yoga ci aiuta a distendere i muscoli e disperdere lo stress.

Ricordiamoci che possiamo richiedere la nostra tisana anche direttamente dall’erborista. Ci sono molti professionisti qualificati che offrono i propri servizi per trovare la migliore combinazione di erbe unica per ognuna di noi. Infatti, non tutte le erbe hanno lo stesso effetto su ognuna di noi. C’è chi reagisce bene alla valeriana o al papavero e chi, invece, le può trovare troppo forti.

Erbe rilassanti da infuso 

Parliamo di quelle erbe in natura che hanno un principio attivo calmante e rilassante. Se penso ad una tisana rilassante per dormire subito mi viene in mente la camomilla estratta dal bellissimo fiore bianco e giallo che troviamo in molti giardini. Se vogliamo qualcosa di più strong, invece, penso alla Valeriana, che aiuta a dormire e garantisce un buon funzionamento del sistema nervoso.

Un’altra erba rilassante dalla fragranza inconfondibile è la lavanda. Non tanto per dormire ma per rilassare i nervi e scacciare i cattivi pensieri. Gli infusi alla lavanda lasciano quell’odore rilassante nella stanza, un po’ come gli oli profumati o le creme alla lavanda. Anche il biancospino ha effetti rilassanti, soprattutto sul sistema cardiovascolare. Un’ottima tisana al biancospino è un toccasana per chi soffre di tachicardia derivata da ansia.

La melissa è un’erba della famiglia della menta, dal profumo inconfondibile. Gli infusi di melissa aiutano a ridurre i livelli di stress e funzionano anche come leggeri sedativi. Mentre la malva, usata spesso in combinazione con l’ortica, ha un effetto calmante ed anti-infiammatorio.

Gli infusi antistress

Gli infusi rilassanti combinano diversi tipi di erbe con proprietà calmanti e lenitive. Un’ottima combinazione è quella che comprende il tiglio, la melissa e la lavanda. Facciamo bollire le erbe, lasciamole riposare per una ventina di minuti e poi filtriamo il tutto. Beviamo una tazza di questo infuso rilassante una volta al giorno prima di andare a dormire e la qualità del sonno migliorerà sicuramente.

Il tiglio è ottimo anche in combinazione con la passiflora, pianta adattogena che ha un effetto ansiolitico ed aiuta a curare l’insonnia. Anche la verbena è un’erba da infuso antistress molto conosciuta nella tradizione popolare. Unita a estratto di fiori d’arancio ci aiuta a dormire sonni tranquilli e ridurre i livelli di ansia nel corpo.

Il rosmarino è un ingrediente molto usato in cucina e produce degli effetti rilassanti non da poco. Non solamente negli infusi, ma anche come profumatore dell’ambiente ha un’azione simile a quella della lavanda. Entrambi calmanti e antistress, vengono molto usati negli oli essenziali anche per massaggi e nelle creme corpo.

Le erbe per curare l’insonnia

Una delle conseguenze più diffuse che derivano dallo stress è l’insonnia. Siamo pronte per dormire, ci mettiamo comode comode sotto le coperte, ma il sonno non arriva mai. Quando abbiamo avuto una giornata stressante, il nostro corpo è molto teso, come lo è anche la nostra mente. Diventa molto complicato dormire sonni tranquilli in queste situazioni, ma gli infusi di erbe rilassanti possono aiutarci.

Molte delle tisane più utilizzate per curare l’insonnia sono a base di valeriana. Pianta erbacea perenne, viene anche chiamata l’erba dei gatti in quanto il suo profumo attira molto i felini. La valeriana viene spesso combinata con estratti di limone e luppolo e funge da sedativo. Questo effetto, ovviamente, non va sottovalutato. Stiamo attente alla quantità di valeriana che mettiamo nel nostro infuso, altrimenti rischieremo di svegliarci intontite e confuse alla mattina.

Un’altra erba da infuso per dormire è sicuramente il papavero, fiore bellissimo dall’effetto calmante e sedativo. Viene spesso combinato con la passiflora ed i fiori di arancio, questo infuso ha un sapore buonissimo ed aiuta a calmare i nervi ed a alleggerire tutte quelle ansie che non ci fanno dormire. Anche papavero, biancospino e camomilla sono un tocca sana per i sonni tranquilli.

Insomma, esistono tantissime erbe rilassanti da infuso. L’importante è trovare la tisana rilassante giusta per voi e per le vostre esigenze. Ricordiamoci che la vita non dovrebbe essere fatta solo di ansie e di stress, riportiamo equilibrio nelle nostre giornate e prendiamoci cura della nostra salute!



cibi che fanno bene al cervello e alla memoria
Vivere bene

10 cibi che fanno bene al cervello e alla memoria

Come sgonfiare la pancia
Vivere bene

Come sgonfiare la pancia: dieta, esercizi e metodi naturali

Addominali obliqui
Vivere bene

Addominali obliqui: esercizi da fare da terra

Body balance cos'è e quali esercizi fare
Vivere bene

Body balance: cos’è e quali esercizi fare per yoga e pilates

Carboidrati sani
Vivere bene

Carboidrati sani: quali sono quelli da mangiare e quali da eliminare

Uova di pidocchi
Vivere bene

Uova di pidocchi: riconoscerli ed eliminarli

ashtanga yoga
Vivere bene

Ashtanga yoga: sequenza corretta delle serie

Oli da cucina
Vivere bene

Oli da cucina: quali sono i 5 migliori per cucinare e come usarli