Un posto al cinema? No, un letto!

Guardare un film al cinema distesi su un letto a due piazze, non è una stravaganza ma la realtà. Si chiamano "cinema with bed" e sono presenti a Parigi, Londra e in Asia

Teatro Olympia Parigi / youmovies.it
Teatro Olympia Parigi / youmovies.it

Ci piace spesso cambiare l’ordine degli addendi, poi che il risultato non cambi importa poco, intanto ci piace farlo. Nel caso delle sale cinematografiche con letti a due piazze al posto delle solite poltroncine, il risultato cambia eccome! E l’onda di entusiasmo come un’iperbole mirante al cielo ha investito Francia, Inghilterra, Grecia e Asia.

Il cinema è uno schermo grande, suono e immagini capaci di catarsi, è lo stare seduti in poltrona, comodi sì ma non troppo, e allora quale rivoluzione è più dolce del rendere il cinema più vicino alla tua camera da letto? E, inoltre, che cosa più della visione di un film nell’abbraccio del tuo lui e con l’aggiunta di un letto comodo su cui distendere gli arti, riesce a riconciliare te e il mondo?

L’idea è apparsa così geniale e condivisa da essere colta prima in Francia dal famoso teatro parigino Olympia poi dall’Inghilterra che, da trend setter qual è, non voleva certo essere fanalino di coda.

L’inedita versione di cinema con letti ebbe inizio nel 2010 con il lancio da parte di Ikea di un concorso che offriva un pigiama party nell’Olympia di Parigi. Lo storico cinema della capitale francese per una notte cambiava forma e registro per ospitare l’esposizione dei nuovi materassi del colosso svedese il cui divertente slogan recitava: “In Bed with Ikea”. Divertente e insolito, per non dire interessante, il programma proposto: la Symphony Orchestra eseguiva i brani più celebri degli ABBA, dopodiché la proiezione della nota trilogia Millenium.

Teatro Olympia, Parigi / L'Olympia Bruno Coquatrix - Page officielle (fb)
Teatro Olympia, Parigi / L'Olympia Bruno Coquatrix - Page officielle (fb)

La tendenza di rimbalzo è giunta anche a Londra dove l’Electric Cinema di Notting Hill si è dimostrato pronto a trasgredire la regola cinema = poltroncine. La prima fila con le sue 14 sedute ha, infatti, lasciato spazio a sei letti matrimoniali, con tanto di alloggiamenti per pop corn, bibite e lampade da notte sul comodino. Il fenomeno non è circoscritto solo all’Europa dato che anche l’Asia si è attrezzata sin da subito.

The Electric Cinema a Notting Hill
The Electric Cinema a Notting Hill, la prima fila con letti imbottiti

Le sale speciali, dette “cinema with bed”, offrono agli spettatori paganti la possibilità di condividere il materasso anche con uno sconosciuto o goderne in solitudine come pascià.

A questo punto ci chiediamo: ma quanto ammonta il costo del biglietto? Il ticket dell’Electric Cinema di Londra è venduto a coppia al costo di 18 sterline contro le 20 dei biglietti normali, ergo, il prezzo non è poi così alto, o almeno non più della norma. Negli altri cinema con letto il costo sale ma la comodità, forse, non ha prezzo.

Se deciderete di vedere un film presso una sala speciale, siate consapevoli di una cosa: vedere un film in un comodo lettone anziché in poltrona, meno impettito e più rilassato, espone alla tentazione di una quiete “pisolare”.


Vedi altri articoli su: Attualità |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *