X Factor chiude? Sky replica rivelando che…

16/05/2022

Nelle scorse ore un’indiscrezione ha iniziato a fare il giro del web: X Factor e Italia’s Got Talent sarebbero giunti alla stagione conclusiva sulle reti di Sky. A poche ore dalla diffusione della notizia, arriva la risposta dall’azienda televisiva. Ci saranno ancora i due talent di Sky?

Nelle scorse ore, il portale Tv Blog aveva lanciato un’indiscrezione secondo cui X Factor, malgrado riconfermato per il prossimo settembre con tanto di giuria e conduzione rinnovata in toto, sarebbe giunto alla sua ultima edizione, o almeno alla sua ultima edizione su Sky.

Non solo, sembrerebbe che oltre a X Factor, anche Italia’s Got Talent non avrebbe più un futuro su questa rete.

A distanza di alcune ore dai rumor che hanno preso a circolare nel web, è arrivata la replica da parte di Sky e di Freemantle, casa di produzione di X Factor.

Sky: addio a X Factor e Italia’s Got Talent?

Nelle scorse ore Tv Blog aveva annunciato che l’edizione numero sedici di X Factor, che inizierà dal prossimo settembre, sarebbe stata l’ultima andata in onda su Sky. Con questo programma, anche Italia’s Got Talent avrebbe chiuso i battenti.

Le ragioni associate a questa presunta decisione da parte di Sky sarebbero legate al fatto che entrambi i talent siano prodotti molto costosi e di scarsa rendita, divenuti insostenibili soprattutto da quando l’azienda televisiva non detiene più l’esclusiva delle dirette calcistiche di Serie A.

Addio ai talent su Sky? Arriva la risposta ufficiale

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da X Factor Italia (@xfactoritalia)

Poco dopo il lancio di questa indiscrezione da parte di Tv Blog, indiscrezione che ha fatto il giro del web in pochissimo tempo, il portale ha riportato anche la notizia di avere ricevuto una replica da parte di Sky e di Freemantle, casa di produzione di X Factor, le quali hanno deciso di rivolgersi direttamente al sito:

Sky e Freemantle ci hanno contattato e “non confermano” queste indiscrezioni. Non ci resta che attendere, d’altra parte le valutazioni e i fattori esterni potrebbero nuovamente mutare.