Uomini e Donne, un’altra coppia lo annuncia: anche Matteo e Valeria…

06/07/2022

Dopo quello di Camilla e Riccardo, che hanno interrotto la loro storia d’amore dopo ben sei anni, ecco arrivare un altro annuncio da parte di un’altra delle coppie formatesi a Uomini e Donne. Matteo Ranieri e Valeria Cardone, infatti, hanno rivelato che tra loro è tutto finito e non è mancato uno sfogo polemico…

In queste ore non mancano gli annunci da parte delle coppie di Uomini e Donne. In realtà non si tratta di belle notizie, ma di “rotture ufficiali”, che vengono raccontare sui social. Dopo Camilla Mangiapelo e Riccardo Gismondi, ecco arrivare anche l’annuncio di Valeria Cardone, seguita subito dopo dalla replica dell’ormai ex fidanzato Matteo Ranieri. 

Da quando l’ex tronista di Uomini e Donne ha deciso di partire con la famiglia per un viaggio in Inghilterra, lasciando da sola Valeria in occasione del compleanno di lei, i sospetti si erano fatti sempre più reali: la loro relazione sembrava vacillare irrimediabilmente. Ed ecco che, al rientro di Matteo, i due hanno deciso di uscire allo scoperto…

Uomini e Donne, Matteo e Valeria: è finita

Valeria e Matteo

Ad annunciare la fine di questa storia d’amore è stata Valeria Cardone, con una storia pubblicata su Instagram. “Io e Matteo non stiamo più insieme“, ha scritto semplicemente l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne, chiedendo comprensione e rispetto in un momento per nulla felice della sua vita.


Leggi anche: Uomini e Donne, Noemi: perché è finita con Matteo?

Poco dopo, ecco arrivare anche lo sfogo di Matteo Ranieri. L’ex tronista, pur sottolineando che non c’è né astio né rancore nei confronti di Valeria, ha voluto far capire di essere stato molto infastidito dalle richieste di fare chiarezza su questo rapporto, che sono arrivate in questi ultimi giorni:

Ricordo, a chi con tanta ignoranza continua a scrivere che avrei dovuto avvisare immediatamente della nostra situazione, che l’aver scelto di conoscere una persona davanti alle telecamere non mi rende vincolato né tantomeno moralmente obbligato a dover raccontare tutto quello che succede nella mai vita privata, specialmente quando si tratta di situazioni intime e delicate come queste.