Squid game: il vero significato

Perché Squid game.è riuscito ad ottenere un successo così enorme? Cosa ha fatto innamorare i fan alla serie tv e quali sono i segreti della trama e del format? Una persona povera ha qualcosa in comune con una persona ricca?

Perché Squid game è riuscito ad ottenere un successo così enorme? Cosa ha fatto innamorare i fan alla serie tv e quali sono i segreti della trama e del format? Una persona povera ha qualcosa in comune con una persona
ricca?

Squid Game può provocare dipendenza, un po’ come tutte le serie tv capaci di tenere incollati i fan per delle ore intere creando dibattiti e discussioni sui social ma, a differenza di altre, Squid Game riesce a fare questo grazie ad un segreto ben preciso, qualcosa che trasforma la visione delle puntate in una vera esperienza personale.

Una delle frasi di chiusura del film racconta molto

Sai cos’ha in comune una persona senza soldi con una che ha troppi soldi?

Il significato di Squid Game

Una sorta di dichiarazione ufficiale sul mood della serie: la risposta, per chi ha visto il film è già nota mentre per chi deve ancora intraprendere la sua “maratona” personale lo sarà.

Il punto focale è solo uno: Squid Game parla di noi, di tutti noi delle nostre paure e della nostre aspirazioni personali, coinvolgendo la nostra parte emotiva più di molte altre serie tv.

Squid game: qual’è il significato del gioco finale che da il nome alla serie?

Il gioco del calamaro rappresenta la società coreana di oggi: violenta, disposta a tutto pur di. vincere e sempre aggressiva. A rivelarlo lo tesso regista del film che ha volto far chiarezza sulla scelta del titolo della sequenza dei giochi.
Proprio i giochi sono stati tema di discussione, vediamo perché.

Perché i giochi dei bambini in Squid Game sono violenti?

Feroci critiche sono state mosse, soprattutto in Corea, per la scelta di rendere violenti i giochi dei bambini: ma perché questa scelta? Il regista ha sottolineato come i bambini di oggi abbiano smesso di giocare a questi giochi così “innocenti”, offrendo il loro tempo a videogame (spesso violenti e poco educativi) o ad attività ludiche molto meno “Innocenti e spensierate”, creando in noi un senso di nostalgia insito in tutti noi adulti



TV

GF Vip 6: le rivelazioni di Samy Youssef

TV

GF Vip, Signorini con la febbre: piovono critiche

TV

Anna Tatangelo: attacca Gigi D’Alessio

TV

Uomini e Donne: Joele Milan rompe il silenzio

TV

Mara Venier: la foto da bambina

TV

Miriam Leone: l’ex fidanzato commenta le nozze

TV

Sanremo 2022: i possibili concorrenti

TV

Uomini e Donne: Ida Platano attaccata