Non è la Rai, ex protagonista cambia vita: ora fa la badante

21/07/2022

Non è la Rai è stato uno dei programmi di punta degli anni ’90, che ha lanciato tantissimi volti nel mondo dello spettacolo. Se per alcune delle ragazze è stata un’opportunità per dare una svolta alla loro carriere, per altre non è stato lo stesso. In particolare, una delle ex protagoniste ha completamente cambiato vita… 

Per moltissime ragazze l’esperienza di Non è la Rai, la trasmissione di punta di Rai 1 che ha accompagnato la generazione degli anni ’90, è stata un trampolino di lancio nel mondo della televisione. Non tutte, però, hanno avuto la possibilità di sfondare nel mondo dello spettacolo e hanno dovuto cambiare strada, magari reinventandosi da zero.

E’ proprio quello che è accaduto ad Ilaria Galassi, ex protagonista di Non è la Rai. Molti se la ricorderanno per la sua bellezza e per la sua frangetta bionda che ha fatto impazzire tantissimi telespettatori. Ad oggi, Ilaria Galassi ha dovuto cambiare lavoro, anche perché il suo salore di parrucchiera ha dovuto chiudere dopo la crisi dovuta alle restrizioni della pandemia…

Non è la Rai: Ilaria Galassi ha cambiato vita

Ilaria-Galassi-

Intervista da FanPage, Ilaria Galassi ha confessato che ha accettato un nuovo lavoro, ovvero quello di prendersi cura di una donna anziana che aveva bisogno di qualcuno che si prendesse cura di lei, una “badante” che la aiutasse durante la giornata:


Leggi anche: 50 frasi sulla vita, amore e amicizia

Una cliente mi disse che aveva bisogno di una donna che stesse con la madre dalle 9:00 alle 13:00. Non era il mio lavoro, quindi non mi piaceva usarlo come tale. Le ho detto: “Lo faccio perché è quello che facevo sempre con mia nonna, ma non voglio neanche essere pagata”. Mi piace farlo. E poi in questo periodo non sto lavorando. 

Ilaria Galassi ha confessato che in questo momento della sua vita non è semplice arrivare a fine mese, quindi lei e il marito cercano di arrotondare e di fare il minimo indispensabile:

Ogni tanto mi fa qualche regalo e ci pago la spesa. […] In questo momento sta lavorando solo il mio compagno. Dobbiamo pagare l’affitto. Arriviamo a fine mese proprio stretti, stretti, stretti.