Laura Maddaloni: pentita della partecipazione di Clemente Russo a…

05/08/2022

Di recente il pubblico ha avuto modo di conoscere meglio Laura Maddaloni e Clemente Russo, la coppia che ha preso parte alla sedicesima edizione dell’Isola dei Famosi. I due, che sono stati eliminati a distanza di breve tempo l’uno dall’altra, in passato avevano già sollevato molte polemiche. Tutto era nato al GF Vip quando…

Qualche mese fa Clemente Russo ha preso parte alla sedicesima edizione dell’Isola dei Famosi, in cui inizialmente era in coppia con la moglie Laura Maddaloni. Per l’uomo però, non si è trattato della prima esperienza in un reality e, infatti, qualche tempo fa il pugile era stato uno dei concorrenti del Grande Fratello Vip. 

L’uomo, tuttavia, non avevo avuto successo nel programma ma, anzi, si era stato protagonista di una grave gaffe che gli era costata la squalifica e che lo aveva davvero buttato giù.

Tutto era nato quando, chiacchierando con Stefano Bettarini, aveva fatto un commento terribile su Simona Ventura e un suo possibile tradimento verso il calciatore.

Io, al posto tuo, l’avrei lasciata lì, morta.

aveva commentato il pugile, costringendo gli autori del programma a squalificarlo. Sembra che dopo quanto accaduto, però, l’uomo abbia vissuto u periodo davvero difficile, in cui la moglie Laura ha sempre cercato di stargli vicino. 

Clamerete Russo: il dramma dopo il GF Vip

clemente russo e laura maddaloni isola dei famosi


Leggi anche: GF Vip 6: chi è Laura Freddi, nuova opinionista?

In seguito alla squalifica di Clemente Russo al Grande Fratello vip, da cui era stato cacciato dopo aver proncunaito frasi davvero poco eleganti sulle donne e in particolare su Simona Ventura, anche Laura Maddaloni era scesa in campo per difendere il marito.

La judoka, intervistata da Verissimo, aveva spiegato che in quel momento non aveva riconosciuto il compagno, che sembrava stesse recitando.

Mi sono resa conto che quelle frasi erano state buttate lì, uno scivolone, ma non sono da lui. Quello che mi ha fatto più male è vedere Clemente a disagio. Stava male…

aveva spiegato la donna alla Toffanin, spiegando che anche il periodo precedente al programma non era stato facile per l’atleta.

Mio marito arrivava da quattro anni tosti per le qualificazioni alle Olimpiadi e poi le stesse Olimpiadi non sono andate come sperava. È tornato piuttosto deluso dall’ingiusta sconfitta. Quando è arrivato in Italia non ha avuto nemmeno il tempo di riprendersi a casa con i suoi affetti. Abbiamo sbagliato, forse il Grande Fratello non era il programma adatto per Clemente….

aveva continuato la donna, rivelando anche che in quella occasione aveva visto il marito piangere tantissimo, cosa che non era mai successa.

Questi quattro anni sono stati tosti, non solo per le qualificazioni, ma anche per il fatto che una delle nostre bambine, Janet, ha passato otto mesi in terapia intensiva e Clemente, a causa degli allenamenti, non era presente. Secondo me, nella casa aveva tutti questi pensieri che lo opprimevano, tutta la sua vita gli è passata davanti. Aveva dei sensi di colpa rispetto al fatto che non fosse potuto essere accanto alla bambina in quel momento. Aveva bisogno della sua famiglia…

aveva detto Laura che, in effetti, non lo ha mai abbandonato.