Grande Fratello, dramma per Salvo Veneziano: un incendio gli ha portato via…

13/09/2022

Salvo Veneziano, ex concorrente del Grande Fratello (a cui ha partecipato per ben due volte), ha raccontato sui social il momento drammatico vissuto nelle ultime ore. A causa di un incendio divampato nella notte tra l’11 e il 12 settembre, Salvo Veneziano ha perso… 

Chi segue il Grande Fratello si ricorderà sicuramente di lui: Salvo Veneziano è stato uno dei concorrenti della prima storica edizione del reality, arrivando al secondo posto. L’imprenditore siciliano, che ha raggiunto la notorietà proprio dopo quell’esperienza in televisione, aveva deciso di tornare come concorrente anche nella quarta edizione del Grande Fratello Vip. Un’avventura da dimenticare, vista la polemica per alcune dichiarazioni sessiste.

Opinionista ancora oggi delle trasmissioni di Barbara D’Urso, Salvo Veneziano è anche un imprenditore di successo, con circa una ventina di pizzerie che gestisce direttamente e indirettamente. Nelle ultime ore la sua attività è stata messa in ginocchio. L’ex concorrente del GF ha raccontato sui social quello che è successo: un incendio ha distrutto tutto.

Grande Fratello: paura per Salvo Veneziano

Salvo Veneziano

Uno dei primi punti vendita inaugurati da Salvo Veneziano, quello aperto circa 15 anni fa a Cesano Maderno, ad oggi non c’è più. A distruggerlo un incendio divampato nella notte tra l’11 e il 12 settembre, che ha distrutto tutto il locale e che ha costretto alla fuga anche gli abitanti degli appartamenti dello stesso stabile. Secondo una prima ricostruzione ci sarebbe stato bisogno anche dei soccorsi per una donna anziana rimasta coinvolta nell’incendio.

Salvo Veneziano, su Instagram, ha pubblicato le foto che mostrano ciò che rimane della sua “Officina delle pizze”, macerie, cenere e poco altro. L’ex concorrente del Grande Fratello ha ringraziato i soccorsi, con alcune parole da cui ha lasciato trasparire il dolore provato in queste ore:


Leggi anche: Tommaso Zorzi furioso, risponde a Salvo Veneziano

Volevo ringraziare i carabinieri di Cesano Maderno e i pompieri di Desio per la loro professionalità… Ieri e oggi, un giorno da dimenticare. Purtroppo il mio punto vendita di Cesano Maderno dopo 15 anni cessa di esistere (per il momento) per un incendio che ha totalmente distrutto l’attività… Volevo puntualizzare che non è stato un incendio doloso… Come sempre ci rialzeremo più forti di prima.