Come partecipare a Miss Italia

Come partecipare a Miss Italia

Miss Italia è di certo il concorso di bellezza più conosciuto nel nostro Paese. Scopriamo insieme come fare per partecipare al concorso.

Per partecipare a Miss Italia è fondamentale essere in possesso di determinati requisiti. Infatti le ragazze che vogliono diventare le nuove Miss e partecipare al Concorso devono essere in possesso di determinate caratteristiche. La partecipazione è libera per tutte le ragazze che possiedono determinati requisiti richiesti. Queste per partecipare devono anche accettare il Regolamento del Concorso.

Ricordiamo che il concorso è completamente gratuito e in nessuna fase sarà necessario pagare qualcosa. Le partecipanti non dovranno sostenere tasse di iscrizione, commissioni o rimborsi di ogni genere. Nelle fasi conclusive del concorso, Prefinali e Finali Nazionali, le partecipanti avranno anche un trattamento di ospitalità completa. Le ragazze avranno diritto anche al rimborso delle spese di viaggio per l’andata e per il ritorno.

Chi partecipa al Concorso deve tenere conto che in nessuna sua fase sono previsti dei compensi comunque titolati, o premi in denaro o altre utilità.

Come partecipare a Miss Italia

Per partecipare a Miss Italia è necessario che le ragazze rispettino alcune regole specifiche. Le ragazze infatti devono avere un’età compresa tra i 18 anni e i 30 anni, ma devono anche rispettare alcune altre regole.

Non tutte le ragazze infatti hanno i requisiti necessari per partecipare a Miss Italia. In alcuni casi infatti le candidate non hanno diritto di prendere parte al Concorso in quanto non hanno i requisiti per poterlo fare.

A contrario di quanto spesso si pensa, per partecipare a Miss Italia non è necessari avere delle caratteristiche fisiche specifiche. I requisiti quindi riguardano molte questioni, ma queste non sono affatto legate ai canoni estetici.

Requisiti per la partecipazione a Miss Italia

Per essere ammesse al Concorso, le aspiranti Miss devono avere alcuni requisiti specifici. La mancanza di questi requisiti infatti comporterebbe l’impossibilità di diventare la nuova Miss Italia.

Per prima cosa è necessario che le aspiranti Miss siano di nazionalità o di cittadinanza italiana. Esse devono anche essere di sesso femminile fin dalla nascita. È necessario anche che abbiano almeno 18 anni e meno di 30 anni.

Le ragazze devono anche avere una condotta incensurabile. Di conseguenza non devono essere mai state implicate in fatti e vicende di pubblica rilevanza per aver offeso la morale comune. Le aspiranti Miss non devono aver mai partecipato, né come figuranti o comparsi, a film, spettacoli e rappresentazioni pornografiche o scabrose. Non devono nemmeno essere mai state ritratte in pose di nudo e comunque non sconvenienti.

È fondamentale anche che le candidate non abbiano mai rilasciato delle dichiarazioni pubbliche sconvenienti. In generale quindi è essenziale che le ragazze siano completamente in linea con lo spirito di moralità del Concorso.

Chiaramente le aspiranti Miss Italia non devono aver partecipato come concorrenti alle Prefinali Nazionali o alle Selezioni Finali dell’edizione precedente. Le ragazze non possono inoltre aver vinto concorsi di bellezza di rilevanza nazionale o internazionale durante l’anno precedente.

Le candidate non possono essere vincolate da contratti di alcun genere nel settore dei concorsi di bellezza o di modelle. Nel corso dell’anno precedente inoltre non devono aver intrattenuto rapporti di lavoro dipendente o collaborazione lavorativa per attività relative al Concorso comportanti contatti col pubblico.

È essenziale non aver prestato opera artistica di protagonista o conduttore in produzioni cinematografiche, televisive o teatrali realizzate, diffuse o da diffondersi durante l’anno precedente. Solo nel caso si tratti di produzioni a diffusione non nazionale o produzioni cinematografiche a distribuzione limitata è possibile partecipare al Concorso.

Ovviamente è necessario che le partecipanti abbiano la piena disponibilità della propria immagine, della propria voce e del proprio nome. Quindi non è possibile essere vincolati da contratti di alcun tipo.

I requisiti fisici per partecipare a Miss Italia

Per quanto riguarda i requisiti fisici necessari per partecipare a questo noto concorso di bellezza, in realtà bisogna dire che non c’è nulla di ufficiale. Nel presente infatti non ci sono delle regole da rispettare per quanto riguarda il peso e l’altezza.

Fino al 1990 le cose non stavano così. Fino a quell’anno infatti per partecipare a Miss Italia era necessario rientrare nelle misure canoniche 90 – 60 – 90. Dal 1990 in poi, grazie a un suggerimento di Maurizio Costanzo, le misure sono state abolite. Tale decisione è legata al fatto che la bellezza di una ragazza non è dettata dalle misure perfette. Ci sono un insieme di caratteristiche che rendono una Miss unica e non solamente le misure o la sua corporatura.

La decisione di non considerare più le questioni fisiche è molto importante perché in molte non ne sono a conoscenza. Possono partecipare a Miss Italia quindi tutte le ragazze che lo desiderano indipendentemente dalle loro caratteristiche fisiche. Peso e altezza non sono più un fattore determinante per prendere parte al Concorso e quindi tutte possono partecipare.

Le selezioni per Miss Italia 2021

Per accedere alle fasi finali Nazionali di Miss Italia è necessario superare prima di tutto le selezioni regionali. Queste selezioni regionali si svolgono in città di tutta Italia nel corso dei mesi precedenti alla competizione nazionale. Alle selezioni regionali, circa 500, partecipano moltissime ragazze ogni anno. Le selezioni sono curate da Esclusivisti Regionali incaricati dall’organizzazione del Concorso. Ogni regione è rappresentata alle Prefinali Nazionali da dieci o più candidate.

In ogni caso le aspiranti Miss sono selezionate da una giuria di esperti. La sera in cui viene eletta Miss Italia prendono parte alla giuria anche dei personaggi famosi. Infatti nella giuria ci sono anche importanti nomi del mondo del cinema, dello sport, dello spettacolo e della moda.

Nella finalissima di Miss Italia è possibile anche votare da casa e quindi la vincitrice verrà votata anche dai telespettatori. Il televoto si unisce a quello della giuria e permette di comprendere quanto le Miss sono apprezzate anche da casa.

Come iscriversi a Miss Italia

Per iscriversi a Miss Italia è necessario recarsi sul sito ufficiale del concorso di bellezza. Una volta giunti sul portale, basterà entrare nella sezione apposita per partecipare e qui apparirà il form da compilare con i propri dati personali.

La compilazione di questo form consente alle aspiranti Miss Italia di essere contattate dall’organizzazione. Esse verranno poi smistate nelle diverse località in cui avverranno le selezioni Regionali.



TV

Alessandro Cattelan verso l’Eurovision?

TV

Uomini e Donne: Ursula e Sossio si sono lasciati

TV

Tale e Quale Show: la dedica di Giulia Salemi a Pierpaolo

TV

Anna Tatangelo: il messaggio di Silvia Toffanin

TV

Tommaso Zorzi: il messaggio per i nuovi gieffini

TV

GF Vip 6: rivelata la nuova location

TV

Elisabetta Canalis: matrimonio in crisi?

TV

Francesco Oppini: polemica social per Elisabetta Gregoraci