Ballando con le Stelle: Mietta perché non si è vaccinata?

Ballando con le Stelle: Mietta perché non si è vaccinata?
-
02/12/2021

A Ballando Con Le Stelle Mietta è stata protagonista di un vero e proprio caso. La cantante, risultata positiva dopo poche puntate, è stata attaccata da Selvaggia Lucarelli che le ha chiesto se fosse o meno vaccinata. Mietta, sul momento, è rimasta in silenzio: ora ha spiegato i motivi della sua decisione.

mietta-ballando-con-le-stelle

Mietta è stato uno dei “casi” di questa edizione di Ballando con Le Stelle. La cantante, che ha partecipato in coppia con il ballerino professionista Maykel Fonts, è risultata positiva durante uno dei consueti tamponi effettuati prima di entrare in Rai. Una situazione che subito scatenato la reazione da parte di Selvaggia Lucarelli: “Tu sei vaccinata?”, le ha chiesto subito in diretta.

Sul momento Mietta è rimasta spiazzata dalla domanda e non ha replicato, accendendo ancora di più la polemica. “In diretta ho mostrato un eccesso di riservatezza rispetto a una richiesta specifica”, ha detto la cantante, che finalmente ha voluto chiarire la sua posizione.


Leggi anche: Selvaggia Lucarelli contro Chiara Nasti: lite social

Mietta: soffre di attacchi di panico

mietta1

Mietta ha spiegato di non essere mai stata contraria al vaccino, ma ha voluto raccontare quella che è un problema di cui soffre da tempo:

“Non ho mai avuto un buon rapporto con i farmaci. Se ho mal di denti me lo tengo e così il mal di testa. Quando ho pensato di fare il vaccino mi sono ritrovata una marea di informazioni che mi arrivavano ogni giorno. Per me che soffro di attacchi di panico è stata una situazione che mi ha turbato parecchio”.

Il motivo vero per cui la cantante non si è convinta a fare il vaccino è stata l’esperienza di uno choc anafilattico che l’ha gettata nel panico. “Mi è mancato il respiro e ho avuto paura“, ha confessato Mietta a proposito di tutte le controindicazioni.

La cantante, però, ha raccontato di essere stata molto male non tanto per l’attacco ricevuto da parte di Selvaggia Lucarelli, legittimo a parere suo, ma per le critiche arrivate dal web:

“I leoni da tastiere, il bullismo, le persone che non conoscono il problema e parlano a ruota libera. C’è in atto una tensione sociale che fa vomitare da una parte e dall’altra”.

Ilaria Bucataio
  • Scrittore e Blogger