Alessia Marcuzzi, tragedia sfiorata: si è salvata solo grazie a…

08/08/2022

Una cena di famiglia al ristorante poteva trasformarsi in una vera e propria tragedia. E’ quello che è successo ad Alessia Marcuzzi. La conduttrice ha voluto raccontare l’episodio su Instagram, confessando di essersi presa un bello spavento e di essersi salvata solo all’intervento provvidenziale di Wilma Facchinetti… 

Tragedia sfiorata per Alessia Marcuzzi. La conduttrice, pronta a tornare su Rai 2 con il suo nuovo show “Boomerissima”, ha raccontato che una normale cena di famiglia al ristorante avrebbe potuto avere un tragico risvolto se non ci fosse stato un intervento provvidenziale da parte di Wilma Facchinetti, la moglie di Francesco Facchinetti.

Alessia Marcuzzi, infatti, ha condiviso su Instagram il racconto di un episodio che poteva avere un epilogo drammatico ed inaspettato. Mentre si trovava a cena con la sua “famiglia allargata”, quindi anche con il suo ex Francesco Facchinetti e la moglie di lui, Wilma, Alessia Marcuzzi ha ingerito un boccone che stava per farla…

Alessia Marcuzzi stava per morire

Alessia Marcuzzi

La conduttrice ha rivelato che un pezzo di polipo le era rimasto incastrato lungo la trachea, tanto che non riusciva più a respirare. Inutili i tentativi del marito Paolo Calabresi Marconi e del figlio maggiore, Tommaso Inzaghi, che hanno cercato di darle dei colpi sulla schiena, Alessia Marcuzzi non riusciva nemmeno a chiedere aiuto se non con gli occhi!


Leggi anche: Francesco Facchinetti: grave incidente per la moglie

A questo punto, ecco arrivare Wilma Facchinetti, che con una rapida mossa le ha salvato la vita:

Ho pensato davvero di morire, non riuscivo più a capire nulla, quando Wilma mi ha preso da dietro e mi ha stretto forte, dandomi un colpo forte sullo sterno verso l’alto. All’improvviso ho sputato quel pezzo grosso che mi bloccava la respirazione e che era rimasto completamente intatto e ho ricominciato a deglutire.

A quel punto è scattato un abbraccio di riconoscenza e di sollievo verso Wilma, che ha salvato la vita ad Alessia Marcuzzi. “Davvero, non lo dimenticherò mai Wilma”, ha scritto la conduttrice nel post pubblicato su Instagram. Wilma Facchinetti conosce le manovre di primo soccorso grazie ad un’esperienza fatta in America, che le ha permesso di intervenire prontamente in questo caso. E, per finire, non poteva mancare un pizzico di ironia, con Alessia Marcuzzi che ha scritto, rivolgendosi a Wilma:

Comunque dì la verità, lo hai fatto un po’ anche perché senza di me ti saresti dovuta sorbire quel tipo colorato (Francesco Facchinetti, ndr) ancora di più, e questa non è una cosa buona e giusta!