Si chiamerà Stefano il figlio di Charlotte Casiraghi

La figlia di Carolina, legata all’attore Gad Elmaleh, partorirà il suo primogenito il prossimo dicembre: sarà un maschio e porterà il nome del padre scomparso nel 1990

charlotte

I bebè reali, ormai si sa, scatenano cacciatori di indiscrezioni e paparazzi e alla regola ormai ferrea non si sottrae nemmeno il futuro rampollo della casata di Monaco, la più principesca e romantica famiglia reale dei tempi moderni, sovrana di una città-stato che fa dell’esclusività un suo marchio di fabbrica. Ebbene, dal Principato rimbalza la notizia che Charlotte Casiraghi, figlia di Carolina di Monaco e legata sentimentalmente da due anni all’attore comico di origini marocchine Gad Elmaleh, partorirà presto un figlio maschio e lo farà entro le mura del Principato.

Non solo, le solite fonti ben informate anticipano che il nome del nascituro, che verrà alla luce il prossimo dicembre, sarà Stefano e, si potrebbe dire, non potrebbe essere altrimenti. Stefano Casiraghi, infatti, padre di Charlotte, imprenditore di successo e pilota di motonautica di fama internazionale, morì durante una gara nel 1990 quando la figlia aveva solo quattro anni.

La triste e romantica storia di Stefano e Carolina

Stefano e Carolina con Andrea e, in braccio, Charlotte
Stefano e Carolina con Andrea e, in braccio, Charlotte
Un omaggio, quindi, della nipote del leggendario Ranieri III e dell’attuale Principe Alberto, al padre che ebbe appena la possibilità di conoscere. La storia d’amore che vide protagonista Stefano Casiraghi, uomo d’affari nato e cresciuto a Fino Mornasco, nei pressi di Como, abituato da sempre nella sua famiglia a “sporcarsi le mani” con il lavoro e che conquistò la bella principessa Carolina con i suoi modi affabili ed eleganti, fu una delle più romantiche e tristi che segnarono la storia stessa della casata Grimaldi, già segnata nel 1982 dalla tragica morte in un incidente stradale della Principessa Grace, madre di Carolina.

I due si unirono in matrimonio nel 1983, nonostante Carolina fosse già stata sposata con il banchiere francese Philippe Junot, un matrimonio fallimentare che si chiuse dopo due tormentati anni. Per questo, i tre figli della coppia Andrea, Charlotte e Pierre furono riconosciuti come figli legittimi solo dopo l’annullamento alla Sacra Rota del matrimonio con Junot, datata 1992. Ma nel frattempo Stefano Casiraghi era già morto: coltivava da sempre una passione fortissima per la motonautica sportiva, cosa che non era una semplice “sbandata” di chi cerca passatempi poco ordinari per la propria agiata vita. Stefano aveva un grande talento, infatti nel 1989 si era guadagnato il titolo di Campione del Mondo di Off-Shore, una specialità che attraversava in quegli anni la sua massima popolarità. Fu proprio durante il Campionato del Mondo 1990 che, ironia della sorte, si svolgeva a Montecarlo, che Stefano perse la vita nel tragico incidente, annegando serrato al sedile dalle cinture di sicurezza nel suo scafo ribaltato al largo di Cap Ferrat.

Prossime le nozze?

Charlotte e Carolina
Charlotte e Carolina all'inizio di ottobre
Un tocco di nostalgia che rende quindi ancora più attesa e interessante questa nuova e principesca creatura, anche se va precisato che, pur essendo la quarta nella linea di successione al trono del principato, Charlotte non ha alcun titolo nobiliare.

Lei e Gad, che ha 42 anni ed è poco noto in Italia ma molto popolare negli Stati Uniti, sono legati da due anni e l’attore, già sposato, ha un figlio nato dalla precedente unione. Sembra che il loro matrimonio sarà celebrato dopo la nascita del bambino, anche perché Gad ha intessuto un ottimo rapporto con la famiglia Grimaldi, vincendo l’iniziale scetticismo legato alla differenza di età fra lui e la sua fidanzata.

Le notizie però in tal senso filtrano con difficoltà, anche per l’estrema riservatezza della coppia che infatti molto raramente si lascia fotografare insieme. Ma per la nascita del loro bambino la cosa sarà pressoché inevitabile e i paparazzi hanno già puntato i loro obiettivi…


Vedi altri articoli su: Attualità | Celebrity |

Commenti

  • anna

    complimenti a charlotte ha scelto un bel nome anche nel modo che ricorda suo padre scoparso magari nella speranza che gli assomigli.. un bacio in bocca al lupo alla futura mamma..

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *