Sanremo: la star del Festival è Virginia Raffaele

Dopo Sabrina Ferilli, con una straripante imitazione di Carla Fracci, l'attrice romana ha conquistato l'Ariston a tutti gli effetti. È nata una stella…

Virgilia Raffaele nei panni di Carla Fracci. Dal profilo Facebook ufficiale di Virginia Raffaele.

Sanremo arriva, impazza, si conquista la scena. Siamo ormai abituati all’ondata social-mediatica che questo autentico spaccato del costume italiano ogni anno porta con sé. E anche l’edizione 2016 non è da meno. Del Festival della Canzone Italiana si parla in ogni dove e, paradossalmente, solo in minima parte l’argomento sono le canzoni in gara.

Anche quest’anno lo spettacolo sembra funzionare e gli ascolti volano. Dov’è il segreto? Il trucco c’è ed è ormai conclamato dall’immensa risonanza mediatica che sta avendo la sua partecipazione al festival: la vera “regina” è Virginia Raffaele, un vero e proprio ciclone di trovate e battute. In due sere ha surclassato l’ingessato Gabriel Garko come spalla di Carlo Conti e ha conquistato la platea: se la Sabrina Ferilli della prima serata è stata una divertente sorpresa, la Carla Fracci della seconda ha superato ogni attesa. Divertente, mai banale, sofisticata. Insomma, da Sanremo il messaggio è chiaro: è nata una stella…

Chi è Virginia Raffaele

Romana, classe 1980, Virginia Raffaele viene da una famiglia di artisti circensi di origine abruzzese che gestiva il Circo Preziotti. Sua nonna, in particolare, era una cavallerizza acrobatica di grande livello. Negli anni ’50 la sua famiglia lasciò il circo per fondare il Luna Park dell’EUR, struttura dove di fatto Virginia è “venuta grande”, in un ambiente sicuramente molto creativo e particolare.

Diplomatasi nel 1999 all’Accademia Teatrale Europea del Teatro Integrato di Mariagiovanna Rosati Hansen, la Raffaele inizia con il cabaret e il teatro, dove comincia da giovanissima a collaborare con importanti nomi in ruoli sia comici che drammatici. Dopo essersi affacciata alla televisione per partecipare a diverse fiction, la prima vera “consacrazione” da comica arriva con Mai dire Grande Fratello, la trasmissione della Gialappa’s Band legata al popolare reality dove si esibisce con il suo primo personaggio, la cantante Malika Ayane. Da lì il crescendo continuo che l’ha proiettata fino sul prestigioso palco dell’Ariston, passando da Quelli che il Calcio, Radio 2 Social Club, Striscia la Notizia e sempre più frequenti frequentazioni del grande schermo…

Virginia: i cavalli di battaglia

Che Virginia abbia doti non comuni in tema di imitazioni è assolutamente evidente agli occhi di tutti, dopo la Fracci di questi giorni. Ma forse il personaggio che più di ogni altro ha dato notorietà alla showgirl romana è stato quello di Nicole Minetti, l’esponente lombarda del PDL la cui imitazione ha spopolato nell’edizione 2012 di “Quelli che…”. Ma non si tratta di certo dell’unico: nel “carnet” della Raffaele si annoverano la concorrente del GF Federica Rosatelli, Belen Rodriguez, Ornella Vanoni, Carla Gozzi, Renata Polverini, la criminologa Roberta Bruzzone, Eleonora Brigliadori e, naturalmente, Francesca Pascale, l’ultima fiamma del Cavaliere Silvio Berlusconi.


Vedi altri articoli su: Attualità | Spettacoli |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *