Poppy Delevingne e James Cook sposi / photo: Getty

Poppy Delevingne si sposa, la sorella Cara fa da damigella

Matrimonio elegantissimo per Poppy Delevingne e James Cook. Cara fa da damigella, ma per lei le faccende d’amore non vanno altrettanto bene

Splendida nel suo abito bianco Chanel Haute Couture con velo lungo, Poppy Delevingne ha detto sì al fidanzato James Cook. Damigella d’onore la sorella Cara, e tra gli invitati chiesa di St. Paul, Knightsbridge, in quel di Londra, non poche star di moda e spettacolo. Da Geri Halliwell in abito rosa allo stilista Matthew Williamson, di cui la modella è da tempo amica e musa, a Andrew Lloyd Webber. I due novelli sposi si erano fidanzati ufficialmente nell’ottobre 2012. E ora, dopo un paio d’anni, eccoli promettersi amore eterno.

Anche per Cara splendido abito bianco da damigella firmato Chanel – con cui, bisogna ammetterlo, ha perfino rubato la scena alla sorella. E dopo il recente matrimonio della sorella più grande Chloe e ora di Poppy, i fiori d’arancio mancano solo alla più piccola delle sorelle Delevingne. Ma sembrano tutt’altro che vicini: il rapporto con la fidanzata Michelle Rodriguez, dicono in molti, sarebbe in crisi, se non già arrivato al capolinea. E l’assenza dell’attrice alle nozze di Poppy non ha che confermato le voci in merito.

Vita di coppia
Vita di Coppia

3 passi falsi da non fare all’inizio di una relazione

Quali sono i passi falsi che rischiano di far naufragare una relazione d’amore dopo pochi mesi? Come poterli evitare? Ecco un breve vademecum.

Leggi di più