Nicole Miller sfila alla NYFW spring/summer 2014
Lifestyle

Nicole Miller presenta la collezione primavera-estate 2014

Il rock, con jeans strappati superskinny e giacche di pelle, prende a pugni la solita moda spring/summer

Design moderno, colori, fantasie e un sapiente uso del tessuto: questi sono tutti caratteri distintivi degli abiti firmati Nicole Miller, stilista texana che sulle passerelle della settimana della moda newyorchese ha presentato le proprie proposte per la primavera/estate 2014 nella collezione dal nome “Rebels With a Cause. Power Meets Pretty”.

La ribellione della moda

Ma quale sarà la ragione per essere ribelli? Nicole Miller propone una donna elegantemente rock per il tipo di tessuti e colori impiegati. Una sapiente combinazione che prende ispirazione dai lussureggianti giardini di Versailles… in tempesta, come presi d’assalto da eserciti nemici. “Storming castle” li chiama lei, in un patchwork di labirinti, candelieri e specchi fatti a pezzi che rivivono su capi che segnano e rimodellano il corpo femminile. Fantasie zigzaganti, colori scuri, motivi floreali rivisti e rivisitati, forme geometriche che giocano con i tessuti e le forme, e righe sono presenti su abiti attillati, bluse, gonne e jeans superskinny abbinati a giacche di pelle o in denim decorate con inserti di perline.

Abiti a girocollo, impermeabili dalle tenui stampe floreali e ariosi vestiti a stampe ricamate: la nuova collezione di Nicole Miller mixa gli abiti tipicamente femminili con motivi che ricordano le intricate tele dei ragni abbinate a elementi luccicanti ed estremamente sexy. I materiali scivolano sul corpo disegnandone la sagoma: è il caso del look che propone una blusa color avorio abbinata a una gonna a stampa blu i cui inserti illuminano l’intero outfit. Tali completi sono il marchio di fabbrica della stilista che nelle sue collezioni ha sempre combinato abiti vedo non vedo a capi ricamati, passando per gilet in pelle nera, top cortissimi e gonne a stampe black&white, senza contare vestiti girocollo super aderenti dalle mille fantasie e bluse a balze abbinate a longuette a vita alta.

Ma dalla “Rebels With a Cause” collection, notiamo soprattutto un ritorno ai jeans strappati abbinati a giacche dai dettagli luccicanti, a t-shirt e top che lasciano scoperta la pancia. Proprio come ha dichiarato la stessa Nicole Miller in una nota, è come se i classici look primaverili siano stati presi a pugni da dettagli più aggressivi. Basta dunque con le già viste stampe floreali, ai noiosi colori pastello e al solito chiffon: la donna può essere femminile anche senza sembrare una bambolina o una bambolina sexy. Ecco quindi sfilare gonne a rete, giacche di pelle e nuove stampe che mixano elementi diversi; gonne in neoprene con lustrini multicolori e jeans in tessuto jacquard.



Libri da leggere nel 2020
Cultura

Libri da leggere nel 2020

Mtv streaming, i migliori programmi
TV

Mtv streaming, ecco quali sono i migliori programmi

Gaia Gozzi e Giulia, l'ultima sfida di inediti: ascoltateli qui
TV

Gaia Gozzi e Giulia, l’ultima sfida: ascoltate gli inediti qui

Provenza e lavanda: qual è il periodo migliore per andare
Viaggi

Provenza e lavanda: qual è il periodo migliore per andare

I fiordi più belli da visitare
Viaggi

I fiordi più belli da visitare

Quando si può vedere l'aurora boreale
Viaggi

Quando si può vedere l’aurora boreale

20 cose che non sapevi su Beyoncé: le curiosità
Cultura

20 cose che non sapevi su Beyoncé: le curiosità

Gaia Gozzi, Nyv e Giulia: ascoltate i loro inediti e votate!
TV

Gaia Gozzi, Nyv e Giulia: ascoltate i loro inediti e votate!

Safari in Kenya: in che periodo farlo
Viaggi

Safari in Kenya: in che periodo farlo

In Kenya i safari vengono chiamati “fotosafari”: ci si limita a guardare e fotografare. Qual’è il periodo migliore per questa esperienza unica?

Leggi di più