Mostra del Cinema di Venezia 2014: gli italiani in concorso

La 71esima edizione del Festival di Venezia inizia il 27 agosto 2014; il Leone d'Oro sarà assegnato il 6 settembre. Scopriamo chi sono gli italiani in concorso

mostra cinema venezia
Mostra del Cinema di Venezia 2014

Dopo la sorprendente vittoria di Gianfranco Rosi col suo Sacro Gra lo scorso anno, c’è attesa alla Mostra del Cinema di Venezia (27 agosto-6 settembre), giunta in questo 2014 alla sua 71esima edizione, per i registi italiani in gara. A rappresentare il bel Paese, Saverio Costanzo con Hungry Hearts, Mario Martone con il suo film su Giacomo Leopardi Il giovane favoloso, Francesco Munzi con Anime nere, un western negli anni duemila.

40 i Paesi rappresentati a Venezia, tra la selezione ufficiale dei film in concorso e fuori concorso, la sezione Venezia 71 e Orizzonti. Foltissime le schiere di Francia e Stati Uniti, per l’Italia vedremo anche, fuori concorso, Edoardo De Angelis (Perez), Davide Ferrario (La zuppa del demonio) e Sabina Guzzanti (La trattativa). Un’edizione, quella 2014, dei grandi temi che ritornano, dalla crisi alla guerra al legame tra parola scritta e opera visiva.

E se grande curiosità aleggia attorno a Italy in a day, film collettivo che ha visto la partecipazione di moltissimi italiani, con migliaia di video girati, e infine diretto e montato sotto l’esperta supervisione di Gabriele Salvatores e per l’ultimo lavoro di Abel FerraraPasolini (nel film Ninetto Davoli, Riccardo Scamarcio, Valerio Mastandrea e Willem Dafoe), grande fermento c’è anche per gli ospiti di questa Mostra del cinema di Venezia. Tanti i grandi nomi che arriveranno al Lido. Non solo dive, da Catherine Deneuve a Charlotte Gainsbourg: da Al Pacino – in concorso con Manglehorn di David Gordon Green e fuori con The Humbling di Barry Levinson –, atteso per il 30 agosto, a Lars Von Trier: per il controverso regista è il ritorno dopo dieci anni.

Madrina – che condurrà la cerimonia di apertura – Luisa Ranieri. Con la direzione artistica di Alberto Barbera, la 71esima Mostra del Cinema di Venezia vedrà nella giuria presieduta da Alexandre Desplat l’italiano Carlo Verdone. Tra i titoli più accreditati per la vittoria del Leone d’oro, un documentario, The Look of Silence di Joshua Oppenheimer, Nobi di Shinya Tsukamoto e The Cut di Fatih Akin.


Vedi altri articoli su: Cultura | Eventi |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *